Il 26 Giugno il professore e ricercatore dell’università IULM parla di Psicologia e Neuroscienza applicate al food & wine

Mercati sempre più complessi richiedono strumenti all’avanguardia per affrontare le importanti sfide che si pongono quotidianamente, come possono discipline come Psicologia e Neuroscienze aiutare le aziende enologiche e del comparto food?
Durante il seminario, organizzato da APRO FORMAZIONE, il prof. Vincenzo Russo darà una risposta a questa domanda. Verranno analizzate le ultime scoperte derivanti dalla ricerca scientifica approfondendo le tecnologie che vengono utilizzate per acquisire e conquistare nuovi mercati, le aspettative del cliente e gli effetti sui processi percettivi, neuro-enologia e tecniche di persuasione per la comunicazione del vino e del cibo.

Vincenzo Russo è professore di Psicologia dei Consumi e Neuromarketing presso l’Università IULM di Milano. Autore di “Comunicare il vino: tecniche di neuromarketing applicate” e “Neuromarketing – Comunicazione e Comportamenti di Consumo”. Ha pubblicato numerosi volumi e articoli su riviste specializzate. È direttore scientifico del Master Food and Wine Communication organizzato in collaborazione con Gambero Rosso e del Master Management e comunicazione del Made in Italy. Collabora con diversi eventi food&wine tra cui World Pastry Stars, Vinitaly e Wine2Wine. Dirige il Centro di Ricerca di Neuromarketing Behavior and Brain Lab IULM: il progetto nato nel 2010 per studiare con tecniche neuroscientifiche le reazioni dei consumatori alle stimolazioni pubblicitarie e comunicative, con particolare attenzione al settore food & wine.

 

Il seminario si svolgerà il 26 giungo 2017 dalle ore 9 presso la sede di Alba Accademia Alberghiera in corso Barolo 8, Alba (CN). Info e prenotazioni sul sito http://store.aproformazione.it/ oppure 0173.284.922. Special price per iscritti online entro il 19.06. Per soci APRO e convenzionati sconto ulteriore del 10% chiamando 0173.284.922.