Novità a Gourmet 2016: il Forum Giovani

19 Ott 2016, 15:20 | a cura di Gambero Rosso

Tra le novità di quest’anno: il Forum Giovani, gestito dalla Gambero Rosso Food & Wine Academy rivolto soprattutto ai ragazzi degli istituti alberghieri.

Prenotati agli appuntamenti del Forum Giovani

 

Il prossimo 13 novembre apre le danze a Torino Lingotto la seconda edizione di Gourmet Expoforum. Saranno tre giorni di incontri e confronti tra gli operatori del settore per ragionare sulle tendenze e sul futuro della ristorazione. E tra le novità di quest’anno il Forum Giovani, gestito dalla Gambero Rosso Food & Wine Academy rivolto soprattutto ai ragazzi degli istituti alberghieri e a tutti coloro che desiderano trovare occupazione in un settore che non conosce crisi e richiede nuove figure professionali, in grado di adattarsi alle varie esigenze e alle diverse richieste del mercato.

Gli appuntamenti di domenica 13 novembre

Si parte domenica 13 novembre alle 11 con Luigi Pillitu di SCAE (Speciality Coffee Association of Europe), l’associazione che riunisce amanti del caffè e professionisti del settore, che spiega quale deve essere l’approccio corretto di ogni operatore alla macchina del caffè. Alle 13 è la volta di Alessandro Del Trotti, delegato regionale Conpait (Confederazione Pasticceri Italiani) e presidente Confartigianato Regionale Produttori Dolciari, che introduce al mondo della pasticceria, facendo un excursus su come si è evoluta negli ultimi dieci anni, individuando la strada da seguire per chi decide di intraprendere un percorso in questo ambito.

Alle 15 il primo appuntamento organizzato da Gambero Rosso su un tema di grande rilevanza come l'importanza del manager Food & Wine e la necessità di formare adeguatamente i nuovi professionisti. Si tratta di una figura di raccordo tra proprietà, cucina e sala, molto importante all’estero, meno in Italia, dove ancora si fa fatica ad individuare un vero percorso di crescita e a superare il retaggio culturale secondo il quale non si tratterebbe di una figura fondamentale. Intervengono per l’occasione professionisti del calibro di Dario Laurenzi, Roberto Tomei e Roberto Tradito, con il contributo di uno chef d’eccezione come Giancarlo Perbellini, che negli anni ha dimostrato di saper gestire al meglio le sue molteplici attività, anche dal punto di vista imprenditoriale.

Gli appuntamenti di lunedì 14 novembre

I lavori iniziano alle 10 con l’incontro organizzato da Gambero Rosso dal titolo: Nuove tendenze della pasticceria europea e internazionale e adeguamento dei corsi professionali. È l’occasione per interrogarsi sul futuro della pasticceria, poiché la grande tradizione italiana oggi deve fare i conti con le nuove tendenze europee e internazionali, orientate verso una grande attenzione all'estetica e alla presentazione dei prodotti. L'esperienza di grandi professionisti come Guido Castagna, Elena Wendy Bosca Alessandro Dalmasso è utile per capire e anticipare i nuovi scenari del settore.

Segue l’appuntamento giornaliero con SCAE (Speciality Coffee Association of Europe), che dopo aver spiegato i principali metodi di lavoro di un professionista alla macchina del caffè, fa chiarezza su come si puliscono le attrezzature in caffetteria, al fine di preservare le caratteristiche organolettiche della miscela utilizzata e garantire una maggiore qualità nel lungo periodo in termini di offerta.

Alle 14, nel secondo spazio curato dal Gambero Rosso, si affronta uno dei tempi più complessi della ristorazione moderna, come l’Emergenza sala. Il tema è stato sollevato già lo scorso anno, ma ad oggi una soluzione non è stata trovata. È ormai opinione comune che la sala conti quasi come la cucina e che un servizio adeguato sia il miglior biglietto da visita per un locale di successo. Nonostante tutto non sono molti i giovani che decidono di intraprendere questo percorso. Da cosa dipende? Si cercherà di analizzare e capire lo scenario attuale sia dal punto di vista della sala con professionisti affermati del calibro di Alessandro Pipero, Marco Reitano Simona Beltrami, che da quello della cucina con lo il noto chef Marcello Trentini.

La giornata termina con l’incontro curato da Pasticceria Internazionale eConpait (Confederazione Pasticceri Italiani) che prende in esame la figura moderna del pasticcere, alle prese con la mutata estetica dei prodotti e del packaging legata alla sovraesposizione mediatica. Intervengono Elena Wendy Bosca e Lanfranco Fabio.

Gli appuntamenti di martedì 15 novembre

Si inizia con SCAE (Speciality Coffee Association of Europe) e in particolare con l’intervento di baristi professionisti come Luigi Pillitu e Marco Aloy, che affrontano il tema dei Metodi di estrazione del caffè alternativi all’espresso spesso ignorati e poco conosciuti, come per esempio il Dripper e il  Cold Brew.

Alle 14 è la volta dell’incontro organizzato dal Gambero Rosso dal titolo: La crescente importanza del pizzaiolo e le opportunità di lavoro all’estero. Il maestro pizzaiolo sta quasi raggiungendo l'importanza mediatica dello chef e spesso usa proprio gli ingredienti dell’alta cucina per realizzare pizze gourmet e a degustazione, che giocano su abbinamenti sempre nuovi e inconsueti. Di riflesso il cliente, più curioso e informato, dedica sempre maggiore attenzione alla qualità di impasti, lievitazioni e farine. Da tutto questo scaturisce una grande attenzione mediatica che si concretizza in un'opportunità irripetibile per penetrare nuovi mercati all’estero, come confermano professionisti affermati del calibro di Enzo Coccia e Patrick Ricci.

La giornata e l’intera manifestazione terminano con l’incontro curato da Pasticceria Internazionale Conpait (Confederazione Pasticceri Italiani) che tenta di approfondire il legame tra i social network e la pasticceria, analizzando come il web sia in grado di influenzare certe creazioni e tendenze. Interverranno per l’occasione i maestri pasticceri Davide Paglialonga e Marco Lusso, che consigliano ai ragazzi degli istituti alberghieri le strade percorribili dal punto di vista professionale per approcciare correttamente un settore in continua evoluzione.

 

Gourmet 2016 | Torino | Lingotto Fiere, padiglioni 2 e 3 | dal 13 al 15 novembre | Tutte le informazioni per partecipare sono disponibili sul sito www.gourmetforum.it

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X