In passato macchina innovativa, oggi un pezzo di design vintage e da collezione, la mitica Volano rossa, l'affettatrice simbolo dell'azienda Berkel, sarà protagonista assoluta di una mostra al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano. Tutti i dettagli.  

Pubblicità

 

L’invenzione

Vent’anni o poco più, una grande passione per la meccanica, la necessità di tagliare la carne in maniera più veloce e pratica, senza ricorrere al coltello. Sono queste le basi che hanno portato il macellaio olandese WilhelmusAndrianusVanBerkela creare una lama concava in grado di ruotare perpendicolarmente contro un piatto mobile che scorreva avanti e indietro: l’affettatrice meccanica. Sono trascorsi esattamente 120 anni dall’intuizione che facilitò il lavoro di molte persone impiegate nel settore, un’idea nata dallo studio del movimento della mano sul coltello e che ha portato alla creazione di un’azienda oggi sinonimo di garanzia e affidabilità.

 

La crisi e l’acquisizione

Simbolo di qualità, ricercatezza e genuinità dei prodotti, la Berkel negli anni incontra le difficoltà della crisi economica, fino a essere acquisita nel 2014 da Rovagnati. Con due stabilimenti produttivi di affettatrici, uno in Italia (Oggiona S. Stefano) e uno in India (Chennai), una fonderia di alluminio a Besnate e il centro di produzione di coltelleria a Maniago, la VanBerkelInternationalS.r.l.è oggi una realtà da più di 18 milioni di euro, e che conta oltre 150 dipendenti.

Pubblicità

 

La mostra

Per celebrare il 120esimo anniversario dell’azienda, a Milano arriva la mostra “Berkel 1898-2018. A Slice Odissey” per festeggiare la “Volano rossa”, che sarà raccontata in un’epopea unica che ripercorre la storia di questo strumento divenuto un vero oggetto dei desideri, capolavoro di precisione e design. L’affettatrice, infatti, vanta centinaia di estimatori e collezionisti in tutto il mondo, che ora potranno finalmente ammirare l’opera in una mostra aperta al pubblico che segue, passo passo, tutti i cambiamenti dell’azienda nel tempo. Un tempo avanguardistica, oggi vintage, in qualsiasi caso la Volano si distingue da tutte le altre macchine per i suoi tratti unici, un mito senza tempo dal fascino intramontabile.

Pezzi decorati a mano, immagini iconiche, motivi grafici, pubblicità e molto altro ancora saranno protagonisti al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia dal 19 al 21 ottobre. Per un viaggio nel tempo lungo 120 anni, fra disegni, foto, modelli e testimonianze della genesi, lo studio e l’artigianalità che si cela dietro questo prodotto.

 

Pubblicità

Berkel 1898-2018. A Slice Odissey – Milano – dal 19 al 21 ottobre 2018 – www.theberkelworld.com/it/

 

a cura di Michela Becchi