Appuntamento con Heston Blumenthal. A Courmayeur quattro giorni di gusto con Mountain Gourmet Ski Experience

29 Nov 2013, 13:58 | a cura di Saverio De Luca
Al fianco dello chef britannico altri due nomi noti delle eccellenze gastronomiche internazionali come Sat Bains e Marcus Wareing. Per un concept gastronomico inedito, che unisce clienti italiani e inglesi in un viaggio tra ristoranti d’alta quota, ottimi vini, sapori genuini e appassionanti discese nella neve.
Pubblicità

L'appetito vien sciando, recita un antico adagio rivisitato. E se la cucina d'alta quota, complice l'aria frizzante di montagna, invita a sedersi in baite e rifugi, con la nuova iniziativa che Heston Blumenthal sta lanciando le piste da sci saranno deserte, almeno nelle ore di pranzi e cene. Il più grande chef britannico ha scelto il Monte Bianco per Mountain Gourmet Ski Experience. Un appuntamento che dal 2 al 5 febbraio, ai piedi del Monte Bianco, trasformerà i migliori locali di Courmayeur in altrettanti templi della cucina, reinventando e personalizzando le ricette e i sapori del territorio. La mission è doppia, da un lato l'iniziativa si rivolge al popolo britannico con un pacchetto completo che comprende, tra le altre cose, cene, pernottamenti e skipass e che vuole avvicinare l'Inghilterra alla cucina valdostana. Dall'altro l'offerta per gli italiani, che viceversa avranno modo di degustare le contaminazioni della nostra cucina con quelle degli chef d'oltre Manica, con la possibilità di prenotarsi anche solo per una delle cene in programma. Accanto a Blumental anche due chef pluristellati come Sat Bains e Marcus Wareing. Per quattro giorni non sarà più il cliente a tentare di entrare, previa prenotazione con una lista di attesa chilometrica, in uno dei templi mondiali della cucina. Al contrario, è il grande chef che si delocalizza. Abbandona momentaneamente il suo ristorante The Fat Duck per andare alla ricerca di idee e di stimoli nuovi, da scoprire assieme alla clientela. Ad aprire le porte agli chef inglesi saranno due celebri ambasciatori del gusto valdostano come Chaumière e Maison Vieille.Compagni d'avventura anche Le Château Branlant, Chiecco e Christiania, che, per l'occasione, realizzeranno dei menu di mezzogiorno ad hoc, ispirati al matrimonio tra i vertici della cucina inglese e quelli della tradizione valdostana. Regine della tavola saranno le tipicità gastronomiche: i formaggi, la fontina su tutti e i grandi salumi, come il lardo d'Arnad e il prosciutto di Bosses, il pane di segale e la selvaggina. Ma come ben sanno i frequentatori di Courmayeur, l’alta montagna non si apprezza solo a tavola. Gli ospiti del Mountain Gourmet Ski Experience vivranno un’esperienza a 360°, cogliendo tutte le opportunità che offre il Monte Bianco dalla scoperta del territorio di Courmayeur, alle sue tradizioni, alle attività sportive invernali che il comprensorio offre ai suoi visitatori.

Il sito di riferimento per dettagli info e costi è
http://momentumski.com/wp-content/uploads/gourmet-information-pack-12.pdf

Per maggiori informazioni
www.momentumski.com e www.courmayeurmontblanc.it

Pubblicità

Si potrà prendere parte anche solo alle cene, prenotando dal 7 gennaio all’indirizzo
[email protected]

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X