Prodotti ricercati, ampia selezione di vini, degustazioni con grandi bottiglie: questo è il nuovo progetto di Marina Bersani che, dopo una lunga esperienza all'Enoteca del Taglio di Modena, ha deciso di aprire il nuovo locale Archer, sempre nel centro della cittadina modenese.

Pubblicità

Nuova avventura per Marina Bersani: dopo quasi vent’anni alla guida dell’Enoteca del Taglio di Modena, dove è stata in grado di promuovere la cultura del bere con competenza e professionalità rare (proponendo champagne e vini di qualità uniti ad incontri letterari), ora è pronta ad affrontare una nuova apertura in via Cesare Battisti. Il nuovo progetto della Bersani si chiamerà Archer: un luogo dove trovare un’ampia selezione di prodotti di qualità, stuzzichini di ogni genere e grandi bottiglie, per allietare aperitivi eccezionali e momenti di convivio. Non sarà un wine bar o un ristorante, bensì una sorta di “gastro wine pub”, aperto fin dalla colazione, focalizzato su una ricca scelta di vini e sull’organizzazione di serate e degustazioni. Domenica 20 ottobre 2013 alle ore 15 ci sarà il primo evento: una degustazione con i quattro Lambruschi che hanno ricevuto il premio Tre Bicchieri del Gambero Rosso. Il 28 ottobre invece sarà la volta della serata con il giornalista enologico Samuel Cogliati, che parlerà di champagne. Archer si presenta come un nuovo importante locale nel centro di Modena, per comunicare e portare avanti la cultura del vino, tramite una grande persona come Marina.

Archer | via Cesare Battisti | Modena