[caption id="attachment_89987" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/04/304500_web.jpeg[/caption]

Nasce qui il primo bar dedicato all'olio extravergine di oliva. Non siamo in via della Spiga, ma a Battipaglia, angolo poco alla moda del nostro Meridione. Qui Maria Provenza, poetessa della Rotondella (cul

Pubblicità

tivar autoctona di carattere e di armonia) apre il suo Bar-a-Huile, un locale che gira tutto intorno all’olio nel suo Frantoio Torretta, uno dei punti di riferimento per la cultura delle olive in questa zona d’Italia, ma non solo. “Volevo dare all’olio di oliva un contesto un po’ più ampio della semplice degustazione tecnica – racconta lei – Inserire questo grande protagonista della nostra tradizione gastronomica, ma anche culturale, in un momento dedicato al cibo, ma anche alla socializzazione“.

Pubblicità
alt

Una sorta di salotto, dunque, che abbiamo arbitrariamente chiamato Bar-a-Huile per un vezzo di sonorità (perché ci piace), per rompere un po’ le scatole ai cugini d’Oltralpe (hanno inventato loro il bar-a-vin, scippato poi dai wine bar) e per polemizzare un po’ visto che l’olio extravergine di oliva ha più considerazione in Francia che non da noi che di piste glie ne diamo ai francesi almeno sull’olio!

Il bar di maria Provenza, comunque, non sarà un vero bar dove andare a far colazione con caffè e brioche. Sarà un punto di ritrovo aperto all’ora dell’aperitivo – che sarà certamente un aperitivo allargato e quindi anche una bella sosta per un pranzo veloce a base di grandi sapori – dove i primi compagni di avventura dell’extravergine saranno le grandi mozzarella di bufala campana (siamo a Battipaglia, uno dei regni delle bufale) e i vini del Salernitano che sono a un livello ormai molto alto. “Ma stiamo ancora cercando qualche chicca, sia alcolica che gastronomica che possa parlare di questa zona, soprattutto nell’area della Costiera Amalfitana – spiega Maria Provenza – Il nostro è un work in progress che farà tesoro dei consigli e delle opinioni di tanti amici e ristoratori con cui abbiamo già aperto un bel confronto“. Il suo extravergine Diesis, Dop Colline Salernitane (blend di carpellese al 50%, con rotondella e frantoio), ha ottenuto le Tre Foglie nella nostra guida Oli d’Italia 2012 e ha vinto il premio come miglior fruttato medio

Insomma… tutti a far l’aperitivo con l’olio extravergine di oliva a Battipaglia: il bar aprirà il 19 maggio.

Pubblicità

alt

Frantoio Torretta | fraz. Torretta | via Serroni Alto, 29 | Battipaglia (SA) | tel. 0828 672 615 | www.oliotorretta.com

Stefano Polacchi

13 aprile 2012