[caption id="attachment_89409" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/02/302472_web.jpeg[/caption]

Stava calando il sole sui tetti innevati di Milano mentre iniziava la presentazione del volume Tradizione & Vapore edito da Gambero Rosso e nato dalla partnership con Electrolux. Nello scenario unico di

Pubblicità

mp;lang=it” target=”_blank”>The Cube, lo spazio realizzato da Electrolux sui tetti che danno su Piazza Duomo a Milano, si è svolta una presentazione/dimostrazione veramente speciale. Portare nelle case degli italiani le tecniche di cottura dei cuochi professionisti.

Il forno a Vapore di Electrolux nasce proprio dalla doppia anima di questa azienda, leader sia nella produzione di cucine professionali che di quelle “domestiche”. Per Gambero Rosso è stato quindi naturale chiedere il contributo di uno chef professionista, ma anche docente delle Scuole della Città del gusto di Roma.

 

Pubblicità

 

Davide Mazza ogni giorno tiene le sue lezioni a uomini, donne, giovani e meno giovani che vogliono migliorare le tecniche nella cucina di casa, ma anche aspirare a diventare chef professionisti. Da questa esperienza nascono le 120 ricette contenute nel volume a cui ha collaborato fotografa e food stylist. Sabrina Scicchitano.

All’inizio della serata Michela Diffidenti per Electrolux e Francesco Dammicco hanno raccontato la collaborazione tra le due società nata nel 2010 e la genesi del volume. Ma la parola è poi passata a Davide Mazza che con i fatti più che con le parole ha spiegato come una cottura in forno a vapore può garantire piatti buoni e belli in quanto garantisce sia una minore dispersione di sostanze nutrizionali(vitamine in primis), sia il mantenimento dei colori naturali delle verdure e degli alimenti in genere. Questo è stato provato direttamente con gli assaggi proposti da Davide: capasanta al vapore con gelatina di pomodoro e lime, rocher di spigola con spinaci al vapore, conchiglioni ripieni di caprino e tonno, flan al cioccolato con gelato al pepe verde.

 

Pubblicità

Nella preparazione dei piatti Davide è stato supportato da Christian e Manuel Costardi (chef resident del The Cube nelle prime settimane). Christian in particolare ha raccontato la sua esperienza di cottura a vapore con il sottovuoto, tecnica che permette la cottura contemporanea dei cibi più diversi senza contaminazione di odore.La presentazione del volume è stato un vero stimolo a provare la cottura con il forno a vapore. Un’innovazione nelle nostre cucine di cui forse fra poco non potremo fare a meno.

 

F.D.

16/02/2012

{slide=Video – The Cube e Gambero Rosso presentano Tradizione&vapore }{bo_videojs width=[590] height=[443] autoplay=[false] loop=[false] flash=[http://med.gamberorosso.it/media/2012/02/302469.flv] image=[http://med.gamberorosso.it/media/2012/02/302470_web.jpeg]}{/slide}