[caption id="attachment_89967" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/04/304356_web.jpeg[/caption]

E' probabilmente la più grande rassegna di design legato al riutilizzo delle botti. San Patrignano ha messo insieme 30 big del design e mette in mostra i loro mobili e oggetti ricavati dalle botti, piccole, ma anche grandi. Il colpo d'occhio è

Pubblicità

; incredibile, l’eleganza – inutile dirlo – ti rapisce immediatamente. Così come il profumo, del legno che respira di vino… Insomma, un vero e proprio omaggio al nettare di Bacco e agli uomini e donne che ne fanno la storia e tengono in vita vigne e cantine.

 

 

Pubblicità

I nomi degli architetti e dei designer che partecipano al progetto “Barrique la terza vita del legno” sono davvero d’eccezione:

Riccardo Arbizzoni, Claudio Bellini, Mario Botta, Giuliano Cappelletti, Luisa Castiglioni, Pierluigi Cerri, Aldo Cibic, Antonio Citterio, Carlo Colombo, Valerio Cometti, Michele De Lucchi, Terry Dwan, Erasmo Figini, Elio Fiorucci, Giuseppe Leida, Gualtiero Marchesi, Alberto Meda, Alessandro Mendini, Angela Missoni, Paolo Nava, Franco e Matteo Origoni, Alessandro Pedron, Paolo Pininfarina, Karim Rashid, Maurizio e Davide Riva, Alejandro Ruiz, Marc Sadler, Luca Scacchetti, Aldo Spinelli, Matteo Thun oltre ovviamente agli artigiani di San Patrignano che hanno realizzato nei loro laboratori i mobili e gli oggetti disegnati dai creativi.

> GUARDA LA PHOTOGALLERY

 

Pubblicità

 

Qui sopra, uno dei ragazzi di Sanpa lavora alla panca disegnata da Mario Botta. Nella foto in alto, uno degli artigiani recupera le doghe da una barrique.

Nella foto di apertura, i ragazzi lavorano al progetto di Angela Missoni, un’altalena da giardino.

 

 

dove

Salone del Mobile di Milano
Padiglione 11 stand B19 e C20
dal  17 (h. 17.00) al 22 aprile

 

 

12 aprile 2012