Anna Stuben, Mairhofer lascia la cucina

2 Dic 2011, 17:39 | a cura di Gambero Rosso
[caption id="attachment_88862" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2011/12/299650_web.jpeg[/caption]

Dal Cervo in crosta di cacao con gelato di fegato d’oca alla pasta e fagioli arricchita dai profumi di spezie e da un caramello di noce moscata. Due delle novità di Raimund Brunner (foto), il cuoco trentacinquenne che da mercoledì 7 dicembre firmerà il menu di

Pubblicità

/restaurants-anna-stuben.asp" target="_blank">Anna Stuben dell’Hotel Gardena a Ortisei:

 

Pubblicità

 

prende il posto di Armin Mairhofer (foto) che dopo un anno e mezzo di tira e molla lascia il ristorante cui ha regalato una stellina Michelin.

 

Pubblicità

 

Raimund ha fatto molte esperienze importanti in area MittelEuropa, tra cui Horst Petermann al Petermann’s Kunststuben vicino a Zurigo e Hans Haas al Tantris di Monaco, poi è stato il secondo di Herbert Hinter al Zur Rose di Appiano. Suo braccio destro un altro ragazzo dal pedigree di livello, Emanuele Maccella, che è stato nelle cucine di Claudio Melis quando lavorava alla Siriola, di Norbert Niederkofler e poi per un paio di anni all’Alpen Royal Sport Hotel accanto a Felice Lobasso.

 

 

E Armin? Non si sa bene cosa farà: probabilmente dovrà ricucire i suoi rapporti familiari in parte messi a dura prova da un lavoro che lo ha tenuto troppo occupato. E dovrà cercare una strada sua, che potrebbe anche essere quella del catering, delle consulenze e dell’insegnamento. Vedremo…
Intanto, si può provare la nuova cucina di Raimund Brunner che raccoglie una eredità pesante… Vedremo se il suo Capriolo in crosta di cenere con radici glassate, maionese calda di carote e salsa di agretto e frutti rossi saprà convincere i palati gourmet, in una delle zone a più alta concentrazione di grandi cucine.

 

 
Stefano Polacchi

2 dicembre 2011

 

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X