Bar d'Italia: 15 anni di caffè. Il 2002: Caffè Coloniale, Il Caffè del Pasticciere, Di Pasquale

7 Ago 2014, 10:00 | a cura di Annalisa Zordan
Verona, Fano e Ragusa sono le città che ospitano i bar premiati nella guida Bar d'Italia 2002. Seconda edizione di tante a venire, che anticipa tendenze e mode che il tempo confermerà, e che valorizza la varietà della proposta dolce e salata, la qualità delle materie prime e del caffè in particolare.
Pubblicità

Eccoci all'anno del due. Siamo nel 2002 e la seconda edizione di Bar d'Italia, nata da un'intuizione di Andrea Illy, fa emergere due aspetti: da un lato il bar si struttura sempre di più diventando il locale dove consumare anche il pranzo o l'aperitivo; dall'altro assume sempre più rilievo la pasticceria maggiormente elaborata (dolci da forno, al cucchiaio, piccola pasticceria) rispetto alla classica brioche. Il tutto con un minimo comun denominatore: la qualità.

L'inizio del ventunesimo secolo segna anche dei cambiamenti nelle modalità di consumo, prima ci si fermava al bar per un caffè o un cappuccino prima di iniziare a lavorare, mentre in quegli anni sono sempre di più coloro che spostano la visita al bar verso metà mattina: la colazione diventa dunque una sorta di piccolo snack gastronomico, in cui si opta più spesso per il salato, come tramezzini, panini, pizzette. Una cosa è certa, però: gli italiani non rinunciano al caffè, che sia all'inizio della giornata, a metà mattina o dopo pranzo. Ed è per questo che il criterio principale con il quale sono stati selezionati i bar è la qualità del caffè. L'espresso è infatti il biglietto da visita dei bar. Ma quanti sono i locali selezionati? Oltre quattrocento lungo tutta la Penisola, il doppio rispetto all'edizione del 2001, con un occhio di riguardo al fondamentale aspetto del servizio, tanto da istituire l'oscar qualità/cortesia. Fra tutti i locali recensiti il Gambero ne ha poi scelti tre meritevoli di una segnalazione speciale: il Caffè Coloniale a Verona, il Caffè del Pasticcere di Fano e Di Pasquale a Ragusa. Sono esercizi fuori dal coro (nessuno di loro appartiene ai nomi storici della caffetteria) che si distinguono per l'impegno nella diversificazione della proposta. Un premio che è anche un incoraggiamento nei confronti di realtà poco conosciute.

Situato nel cuore di Verona, il Caffè Coloniale, nasce da un'idea di Giovanni Guadagnino e Luca Foggini che hanno voluto una cornice raffinata, caratterizzata da elementi etnici, in un gioco di riferimenti che richiama il coloniale dell'insegna. Il che si sposa meravigliosamente bene con il fiore all'occhiello del locale, proprio la caffetteria. Al caffè, della torrefazione Giamaica di Gianni Frasi, spetta infatti il posto d'onore: si può selezionare la miscela di Arabica per farsi preparare l'espresso dal gusto desiderato, scegliendo tra sei alternative provenienti dalle varie parti del mondo, dalla crema caffè Giamaica alla miscela di arabiche africane Afribon, dal brasiliano Santos Montecarmelo all'indiano Nuggets. Oltre al caffè, anche cioccolato in tazza e una vasta scelta tra infusi, tè classici, agli aromi, in foglia, in foglia aromatizzati e miscelati. Ovviamente l'offerta comprende poi una buona dose di gastronomia e di pasticceria.

Pubblicità

E poi c'è il Caffè del Pasticcere a Fano che non si trova né sul lungomare né su un nobile scorcio della città rinascimentale ma può contare sulla tenacia di Stefano Ceresani, che l'ha fatto diventare una meta imprescindibile per gli intenditori della citta, e non solo. Classe 1948, Ceresani è un ragazzino quando entra per la prima volta in pasticceria e nel 1986 decide di aprire una propria attività, Il Pasticcere. Tra laboratorio e negozio, conta cento metri quadri riservati solo ai dolci, insomma un luogo profumato che sforna un successo dietro l'altro. Così, sette anni più tardi, Stefano apre il Caffè del Pasticcere: quattrocento metri quadri con oltre cento posti a sedere, non più una semplice pasticceria ma uno straordinario bar con un'offerta varia e di qualità. Qui infatti si trova ogni sfizio per la colazione, dal cappuccino classico, cremoso e vellutato, all'espresso, preparato a regola d'arte, con un aroma tostato addolcito da note di caramello e un gusto rotondo ed equilibrato. E ancora proposte salate preparate al momento, come panini con pane fatto in casa, insalatone o primi espressi. Un bar dunque dalle mille sfaccettature.

Infine Di Pasquale, situato nel cuore di Ragusa, locale amato da Scascia e da Piovene, punto di riferimento per chi vuole arrivare al cuore della pasticceria siciliana. Dalla brioche con le granite di frutta che segnano la colazione ai biscotti di mandorle e alle cassate, passando per i leggendari cannoli. I dolci sono il vero vanto del laboratorio di Enzo e Ciccio Di Pasquale, figli di Giovanni fondatore dell'impresa. Qui la pasticceria classica siciliana giunge a livelli notevoli, qui la tradizione viene conservata con rispetto e dedizione, con quella deferenza che solo chi ha fatto tutta la gavetta ed è cresciuto con il senso profondo del lavoro artigianale sa mettere in ciò che fa. Non solo pasticceria siciliana ma anche croissant a lievitazione naturale, con creme gustose e delicate, per una colazione indimenticabile anche grazie all'ottimo caffè 100% Arabica, dal gusto corposo, vellutato e aromatico. E la stessa attenzione che i Di Pasquale rivolgono ai dolci, la trasmettono anche alla proposta salata, con tramezzini, arancini o le famose crostate ragusane con ricotta e caciocavallo. Dal dolce al salato, dunque, nel cuore di un'isola ricchissima di sapori e di suggestioni.

Caffè Coloniale | p.zza Viviani, 14c | Verona | tel. 045.8012647 | www.casa-coloniale.com

Il Caffè del Pasticciere | via della Costituzione, 8a | via Romagna 120 | Fano | tel. 0721.829078 | www.ilcaffedelpasticciere.it

Pubblicità

Di Pasquale | c.so Vittorio Veneto, 104 | Ragusa | tel. 0932.624635 | www.pasticceriadipasquale.com

a cura di Annalisa Zordan

Per leggere “Bar d'Italia: 15 anni di caffè. Il 2001: Al Bicerin di Torino, Bar Montanucci di Orvieto, Alba di Palermo” clicca qui

 

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X