Exquisitaly apre a Roma. Due piani di gusto con chef Antonello Migliore

16 Gen 2015, 09:07 | a cura di Lorenzo Sandano
Aperti dal primo mattino a notte fonda: bar, cioccolateria, tavola calda, bottega e ristorante gourmet al centro di Roma. In cucina Antonello Migliore, dietro le quinte Rodolfo Mazzei, patron di Cioccolato di Bruco. Il nome è già una dichiarazione d'intenti: Exquisitaly.
Pubblicità

UN FORMAT CULTURALE E REPLICABILE
"Exquisitaly è prima di tutto un'idea: un sogno ambizioso sommato alla volontà di dare forma alle mie passioni gourmand con un locale innovativo, completamente vocato all'enogastronomia di qualità". Così Rodolfo Mazzei ci presenta il suo nuovissimo progetto capitolino a due passi da Piazza della Repubblica: un locale poliedrico e dinamico nell'offerta, che si sviluppa su due livelli, affacciato su Piazza San Bernardo. "Il nome Exquisitaly vuole esprimere l’idea di fondo di questa iniziativa che è culturale prima ancora che imprenditoriale" ci spiega meglio Rodolfo "Ho voluto proporre un viaggio enogastronomico attraverso l’Italia, con un marchio che possa identificare locali replicabili dentro e fuori la Penisola, che racconti il territorio attraverso la selezione, trasformazione e l'offerta al pubblico di squisitezze nostrane, possibilmente a filiera corta e controllata”. Mazzei non è una new entry nel mondo del buon cibo: è uno dei soci del Cioccolato di Bruco, marchio artigianale di Jesi che, per alcune linee di prodotto, lavora direttamente le fave di cacao provenienti principalmente dal Centro America, soprattutto Messico e Venezuela. “Ho la fortuna di possedere un'azienda agricola in Calabria, coltivata con metodo biologico, che è all’origine delle mie passioni per l’agroalimentare e per l’enogastronomia. Qui si è sviluppato il mio amore per i prodotti della Terra, la coltivazione dell’ulivo, degli agrumi e di molte varietà di frutta e ortaggi poi trasformati nelle creazioni artigianali di Cioccolato di Bruco. Naturalmente insieme alle forniture di grandi contadini e artigiani del nostro Paese. Basti pensare alle fantastiche Clementine Calabresi o ai Fichi dottati di Cosenza: entrambe varietà di frutta uniche nel loro genere, che vengono selezionate, candite artigianalmente e glassate con differenti tipi di cioccolato per comporre la linea delle nostre praline". Non pago di questa attivitàartigianale Rodolfo, che vive a Roma, affascinato da alcuni antichi locali in piazza di San Bernardo, ha deciso di investire energie, esperienza e passione per dar vita a una nuova avventura.

IL PROGETTO EXQUISITALY
"Avevo in testa da molto tempo l'idea di creare un luogo dove gustare prodotti enogastronomici di altissima qualità” prosegue Mazzei "Un posto aperto dalla mattina presto, verso le 6,30, per la colazione, al dopo-cena fin dopo la mezzanotte, passando per un pranzo di qualità, l'aperitivo e la merenda. Un locale adatto per una cena gourmet, ma anche per un pranzo di lavoro che consenta spazi eleganti e riservati, senza lesinare minimamente sulla qualità del prodotto e sulla sua trasformazione in cucina". Mazzei ha rilevato e ristrutturato i due piani del locale che si affaccia direttamente su Piazza San Bernardo, arredandolo con classe e cura in ogni dettaglio, con ampi banconi in marmo e vetro, e lasciando inalterate le decorazioni antiche sul soffitto.
Exquisitaly ha aperto da qualche settimana, ma è in fase di rodaggio prima di inaugurare tutti gli spazi e mettere in produzione la linea gastronomica definitiva. Lo spazio interno è suddiviso in due piani: quello inferiore riservato a caffetteria, pasticceria artigianale, cioccolato (ovviamente di Bruco) in mille forme, gelato homemade, gastronomia e un cucina semplice, ma di qualità. Il piano superiore, con il bell'affaccio sulla piazza, ospiterà i 40 coperti del ristorante gourmet dai primi giorni di febbraio. La proposta? Una cucina italiana moderna, senza voli pindarici o eccessiva creatività, basata sulla qualità estrema del prodotto e la pulizia dei sapori. Ai fornelli lo chef Antonello Migliore, ex docente delle Scuole del Gambero Rosso, che cura tutta la linea gastronomica espressa, anche quella del piano inferiore, ancora in via di definizione, come la selezione enologica. Tutti i prodotti in degustazione sono anche acquistabili: oli, vini, confetture, praline di ogni tipo e tutte le altre eccellenze che il team di Exquisitaly selezionerà e proporrà nel corso del tempo. Mazzei già guarda in avanti con entusiasmo e ipotizza di utilizzare il piano superior per mostre, eventi, meeting lavorativi e cene a più mani, invitando chef famosi da tutta Italia.

I NOSTRI ASSAGGI
In questa fase ancora di pieno rodaggio abbiamo provato una ricca selezione di praline griffate Bruco, davvero ottime per eleganza, equilibrio di sapori e qualità delle materie prime: su tutte le clementine glassate al cioccolato fondente; il Boero ripieno con ciliege di Vignola sotto spirito ricoperte di cioccolato; le praline all'anice e liquirizia; quelle al pistacchio; il cioccolatino alla nocciola e il lonzino di fico. Ben fatti - e giustamente burrosi - anche i lieviti artigianali, buoni i macarons e il gelato della casa: gusti classici, appena troppo zuccherini, ma siamo ancora in fase di assestamento. Vero fulcro del locale, in particolare in questa stagione, è la cioccolata calda con panna montata al momento: superlativa, per qualità del prodotto e per la realizzazione con una macchina che miscela il cioccolato caldo perfettamente, mantenendolo vellutato e intenso. Da segnalare anche le ottime miscele di caffè, con tre varianti scelte con cura: noi abbiamo assaporato un'aromatica e persistente 100% arabica di origini peruviane. Il banco riserva ancora molte golose sorprese: sartù di riso fatti in casa; torte rustiche; tramezzini artigianali e più in là anche altri piatti caldi e proposte da gastronomia, in work in progress continuo che promette di dare vita a un format di ristorazione interessante, in una zona suggestiva e centralissima della città.

Pubblicità

Exquisitaly | Roma | piazza di San Bernardo, 99 | tel. 06.48907042 | www.exquisitaly.com

a cura di Lorenzo Sandano

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X