[caption id="attachment_90288" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/05/310603_web.jpeg[/caption]

Non capita spesso, anzi quasi mai, di ricevere email di risposta - senza aggiungere la parola entusiasmo accanto - alle richieste di ricette che dalla redazione tentano di raggiungere ristoranti e chef in giro per il mondo. Vuoi per i ritmi serrati di un ristorante, vuoi perché c'è ancora qualcuno che le ricette non le vuole far gi

Pubblicità

rare (assurdo da pensare nell’epoca dei congressi ma è così). Poi un giorno capita di scrivere timidamente una mail a uno dei padri della cucina italiana per avere una delle sue preziosissime ricette, e di riceverne una (scritta peraltro da lui, non da un assistente o manager) che allega quanto richiesto accompagnato da qualche riga di spontanea gentilezza ed entusiasmo. E a spegnere il computer proprio non si riesce. Nessuna notizia o comunicazione di servizio, ma si chiuderà un occhio per qualche riga rubata alle news.

 

Quanto basta per condividere un ricordo che fa riflettere su quanta strada ha fatto la cucina italiana in questi ultimi vent’anni, ma soprattutto sull’entusiasmo che ha saputo regalare a chi la sua storia l’ha scritta. Tanto più se si scopre che oggi è il giorno del suo compleanno, 75 anni portati alla grande, un piccolo omaggio non può proprio mancare.

Pubblicità

 

Il risotto alle zucchine in fiore e zafferano in fili, Ezio Santin lo ricorda così: “La ringrazio per la sua richiesta che mi onora tanto, in allegato troverà la ricetta del Risotto alle zucchine in fiore e zafferano in fili. Questa ricetta è stata creata nel maggio 1990 e nel mese di maggio 1991 fu servita a Milano al Palazzo Marino dove per l’occasione i ristoranti di Tradition & Qualitè Italiani ospitavano tutti gli associati nel mondo. Fu servito per 350 ospiti e malgrado il numero di coperti e l’importanza degli ospiti fu un grande successo , pensi che i più grandi colleghi d’oltralpe si complimentarono con me a lungo per questo risotto ( E’ tutto dire!). 

Scusi se mi sono dilungato più del necessario ma ci tenevo a far sapere di quella cena di Tradition & Qualitè. Grazie,buon lavoro e cordiali saluti.”

 

Pubblicità

Gentiluomo di altri tempi, ci racconta orgoglioso che proprio il suo risotto a distanza di vent’anni verrà servito a fine maggio a Milano in occasione della visita del Papa. Caro Ezio, grazie per la ricetta è un onore augurarti buon compleanno!

 

Antica Osteria del Ponte

p.zza G. Negri, 9

tel. 06 9420034

www.anticaosteriadelponte.it
Cassinetta di Lugagnano (MI)

 

 

 

Sara Bonamini

17/05/2012