[caption id="attachment_90735" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/06/318622_web.jpeg[/caption]

Stanchi dei soliti panini tristi e ridotti in wafer al calore delle piastre roventi? Non sopportate l’idea di pranzare in spiaggia con insalatone appassite, lasagne precotte, fritture bisunte e gelati di plastica? Il panino con la frittata fa troppo “sora Lella in vacanza” e

Pubblicità

comunque non vi va di preparare nulla? Tranquilli, corriamo in vostro aiuto con questi suggerimenti sulle tavole del mare, negli stabilimenti dove si può allietare il palato praticamente senza spostarsi dalla spiaggia. Dedicati a gourmet esigenti  ma anche a chi, semplicemente, ama mangiar bene. Anche in vacanza.

 

Iniziamo questa serie di appuntamenti estivi con la costa marchigiana.

Pubblicità

 

 

Se è vero che chi ben comincia è a metà dell’opera, non possiamo non inaugurare il nostro itinerario da buongustai da Portonovo, la cui baia cela una vera e propria perla. Il Clandestino Susci Bar, residenza estiva di Moreno Cedroni tra gli chef più eclettici e geniali della sua generazione – gode di una cornice da sogno: colazione, pranzo, cena pieds dans l’eau, con atmosfera ad alto tasso di suggestione quando calano le luci, dall’aperitivo in poi. L’eclettismo e la genialità di Moreno qui trovano il contenitore ideale per giocare con il cibo e con gli abbinamenti, con le variazioni intorno al suo “susci” e menu diversi ogni anno. Il 2012 è all’insegna di quello “fiaboloso”: Pollicino (bocconcini di tonno bianco e carne erbe di campo dai sentori di bosco e piadina), Il Brutto Anatroccolo (spada a 35° pizzaiola uovo in camicia nera e pizzaiola), Il tocco di Mida Gelato al curry, ananas, marmellata di pink lady e frutto della passione, acqua di lemon grass e polvere d’oro (prezzo medio 80 euro, a cena; pranzo 30).

 

Pubblicità

 

Con meno magia, ma con molta rassicurante sostanza e altrettanta semplicità, a Grottammare (AP) c’è Fish, dove si pratica l’ittiturismo: si mangia soltanto ciò che si pesca con tecniche di cattura ecocompatibili (è possibile anche prenotare un’esperienza diretta e mangiare il proprio pescato). Naturalmente il menu (prezzo fisso 35 euro) cambia su base quotidiana e può comprendere crudi freschi, fritture, cozze alla marinara, alici alla scottadito, tagliatelle con sugo di granchio, pesce arrosto e seppie con patate. Alcune etichette valide per accompagnare le pietanze completano l’opera. Da non perdere il caffè marinaio (caffè, anice e rum) per concludere il pasto.

 

 

Proseguendo lungo il litorale, a Porto San Giorgio (FM) e precisamente al ristorante Damiani & Rossi, si gusta pesce freschissimo lavorato con esperienza da Aurelio Damiani, in uno stabilimento dal design moderno con veranda sul mare. Richiestissime le fritturine di paranza, croccanti e leggere, i maltagliati con cozze e patate, i fusilli Verrigni alla bottarga di ricciola broccoletti e scorzette d’arancia e pesce spada in caponata. Chiusura in dolcezza con gelato alla crema con fichi e clementine caramellate.

 

 

Rotolando ancora più a sud si arriva a San Benedetto del Tronto, la Riviera delle Palme che attira i bagnanti per la bellezza del mare, la movida notturna, il buon livello delle strutture turistiche. Se è questa la vostra meta vacanziera, il consiglio è di fare una sosta da Federico. Chalet chiaro sulla spiaggia, brezza salmastra, romanticismo quanto basta e repertorio locale in tavola, questo a cura di zi’ Milena, la cuoca della famiglia Spinozzi, che gestisce il bagno da una ventina d’anni. L’imperdibile? Il mitico brodetto, piatto bandiera di questo tratto di costa. Ma anche gli assaggini iniziali, i buoni primi, il pescato del giorno preparato nei modi classici. Dopo cena, passeggiata in riviera obbligatoria, volendo con una puntata in qualche altro stabilimento per fare le ore piccole tra cocktail e buona musica sotto le stelle di quest’ultimo lembo di Marche.

Alla prossima puntata.

 

gli Indirizzi

 

Ancona

Clandestino Susci Bar

loc. Portonovo

fraz. Poggio

Baia di Portonovo s.n.

tel. 071 801 422

www.morenocedroni.it

chiuso martedì; sempre aperto in estate

prezzo medio 80 euro

 

San Benedetto del Tronto (AN)

Da Federico

v.le Trieste, 11

tel. 0735 83 786

www.dafederico.com

chiuso sempre aperto

prezzo medio 50 euro

 

Grottammare (AP)

Fish Ittiturismo

l.mare De Gasperi

tel. 368 7354 256

chiuso domenica; aperto solo la sera

prezzo medio 35 euro

 

Porto San Giorgio (FM)

Damiani e Rossi Mare

l.mare Gramsci, centro sud

tel. 0734 678593

www.damianierossi.com

chiuso lunedì a pranzo

prezzo medio 45 euro

 

 

 

Chiara De Francisci

con la collaborazione di Laura Di Pietrantonio

26 giugno 2012