[caption id="attachment_90661" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/06/317602_web.jpeg[/caption]

Cosa mangiano e bevono gli italiani durante la bella stagione? Per scoprirlo, AssoBirra ha affidato a ISPO una ricerca che ha fotografato le nostre abitudini alimentari estive curiosando in 1200 frigoriferi di altrettanti italiani maggiorenni.

 

E ora lanc

Pubblicità

ia la campagna “Cosa c’è nel tuo frigo? Una birra e…”, per raccontare la voglia di leggerezza a tavola che, d’estate, accomuna i nostri connazionali. Le sorprese non sono mancate…

 

Prima scoperta. Acqua esclusa, la birra è in assoluto la bevanda più presente nel frigorifero con il 37,6% delle preferenze, precedendo tanto gli analcolici, come succhi di frutta, soft drinks e tè, quanto gli alcolici, come vino rosso e vino bianco.

Pubblicità

Una seconda sorpresa arriva dall’analisi dei comparti e dei cassetti riservati al cibo. Nel nostro frigo non ci facciamo mancare soprattutto frutta (39,7%) e verdura (33,2%), che insieme raccolgono oltre il 70% delle risposte. A seguire i latticini che con latte e yogurt occupano quasi il doppio dello spazio destinato alla carne. I formaggi segnano un 5,1%, contro il 3,5% degli affettati. Ancora minori le segnalazioni per pesce (1,1%) e uova (0,9%), preceduti anche dai piatti pronti (1,5%) come zuppe, insalate e precotti, forti del fattore praticità, e dai dolci, semifreddi e gelati in primis.

 

Una lista della spesa “promossa” da Andrea Ghiselli, medico e ricercatore INRAN. “È un frigorifero molto verde, quindi molto mediterraneo, in linea con le raccomandazioni Inran di ‘3+2’ porzioni giornaliere di frutta e verdura. Certo, ci vorrebbe più pesce… Bene anche che la birra sia la bevanda più presente, perché è una scelta gustosa, leggera e mediterranea, con meno calorie rispetto alla più diffusa bevanda da pasto, il vino, e anche rispetto alle bibite analcoliche. Con una raccomandazione: non bisogna esagerare con la quantità perché è pur sempre una bevanda alcolica e quindi da consumare con moderazione.”

 

Pubblicità

Nel Gambero Rosso di luglio, in edicola a fine giugno,troverete la selezione di fotografie “Italiani vistafrigo” di Ambra Zeni: sei nuclei familiari molto diversi fra loro uniti da…una bionda spumeggiante. Dalla famiglia tradizionale a quella allargata, dalla coppia senza figli al giovane single…

 

 

Intanto ecco le sei ricette e altrettanti abbinamenti con la birra che ci propone lo chef Bruno Barbieri partendo dagli ingredienti dei nuclei familiari tipo del ventunesimo secolo.

 

 

 

FAMIGLIA MULTIETNICA
> Cocotte di gamberi con riso profumato, caponata di verdure, brunoise di ananas e mandorle

 

FAMIGLIA ALLARGATA
> Fonduta di formaggi con macedonia di verdure, bocconcini di pollo, salsa di yogurt e mele

 

COINQUILINI
> Uova strapazzate con il frullato di pomodoro e mozzarella con pesto di basilico

 

COPPIA
> Insalata tiepida di orata con verdure all’olio di scalogno e maionese allo yogurt

 

SINGLE
> Tartare di salmone con misticanza, intingolo di alici e pomodori secchi

 

FAMIGLIA TRADIZIONALE
> Battuto di melanzane affumicate con frappé di pomodoro, chutney di frutta e quaglie arrostite

 

 

19/06/2012