[caption id="attachment_89669" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/03/303242_web.jpeg[/caption]

Gianni Gaggiani, ideatore del nuovo social network per i pollici verdi, che ha accompagnato Pier Giorgio Parini durante il suo show cooking nell’ultimo giorno di Culinaria. Per una volta lasciamo da parte gli

Pubblicità

chef!

La passione per le piante ce l’ha da quando suo nonno lo portava all’orto che curava con cura e costanza, e da allora ha sempre cercato di inserire l’arte del coltivare nella sua quotidianità anche quando la sua carriera sembrava essere destinata al design e alla grafica. Gianni Gaggiani però non ha mai mollato e così ha iniziato creando Florablog ovvero quello che ora è un sito di riferimento a livello nazionale per tutti coloro che hanno il pollice verde o che vorrebbero averlo. Un progetto ambizioso che ha dato molte soddisfazioni, ma che evidentemente per Gianni non poteva fermarsi a questo. Come evolversi? Cosa proporre per permettere agli appassionati della materia di interagire tra loro? Un social network ovviamente! Così nasce Grow The Planet, ovvero un sito progettato appositamente per creare una rete di persone che possano aiutarsi, consultarsi e organizzarsi a vicenda nella coltivazione di vegetali, frutta, erbe e tutto ciò che di commestibile offre la terra. Grafica accattivante e intuitiva, sezioni ben distinte e facilità di interazione sono le caratteristiche che subito colpiscono non appena ci si connette al sito, nonchè chiarezza nelle spiegazioni su come iniziare un orto così da permettere l’approccio soprattutto ai neofiti.
“Ora stiamo cercando di avvicinarci anche alle associazioni che si occupano di orti urbani, in quanto realtà che ci riguardano molto da vicino – dice Gianni – ma Grow the Planet è aperto veramente a tutti, anche per chi non vive in città o che ha già esperienza, anzi… questi ultimi sono molto utili proprio perchè possono dare consigli ai vicini meno esperti”.
Sarà forse un esempio di come la filosofia del Km Zero possa diventare globale? Voi intanto munitevi di paletta e terriccio, i consigli poi ve li daranno i vostri vicini!

Indra Galbo
12/03/2012

Pubblicità