[caption id="attachment_90741" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/06/318809_web.jpeg[/caption]

Iniziano i lavori per quella che sarà la trasmissione estiva (partirà ad agosto) di Gambero Rosso Channel: Benvenuti al Gambero Rosso, tre ore di ricette, suggerimenti, immagini ed ospiti in un unico fil rouge condotto da  Francesca Romana Barberini.

Pubblicità

Abbiamo passato un’intera giornata dietro le quinte del programma, durante le prove generali dove tutto è pronto per una puntata a tema, con Francesca e con alcuni dei suoi ospiti… Vi raccontiamo qualche retroscena…

alt
da sx Francesca Barberini e Emanuela Rota

Ore 9:30: incursione nel camerino di Francesca dove, insieme alla costumista Emanuela Rota, in dolce attesa, decide quale sarà l’abito della puntata. “Maglia verde con cardigan nero o tutta in nero? Anzi no, vada per il blu”. Dopo varie titubanze Francesca opta per il blu, che ricorda quello della bandiera londinese, visto che il tema della puntata sarà appunto Londra. Trucco e parrucco grazie ad Anita Gargiuolo e Francesca è pronta.

Pubblicità

alt

Entriamo poi negli studi dove ci accoglie lo staff al completo.

Pubblicità

alt

Il regista Riccardo Pintori (qui sopra dietro al bancone) ci presenta tutti gli operatori: Pasquale Centanni, Davide Pontoriere e Rosario Mondò (foto qui sotto).

alt


Il tecnico luci, Lorenzo Dell’Uomo, nel frattempo è impegnato a sistemare le ultime accortezze tanto che a un certo punto ci inchiodano dietro il tavolo della cucina per fare le prove delle inquadrature, cinque interminabili minuti di caldo insopportabile dovuto a tutte le luci puntate addosso.

alt

da sx Alessandro Quattromani e Lorenzo Dell’Uomo

Il nostro pensiero va subito a Francesca: ma come fa a sopportare tre ore di questa tortura cinese!
Emanuela sistema i vasi, le tovaglie e i vari utensili necessari “Non chiamatemi factotum sono la costumista e l’arredatrice!”. In questo le dà una mano l’attrezzista Nadeeka Pothuwila, sempre sorridente e disponibile.

C’è entusiasmo e fermento, si sta per cominciare. Bruno Addezio avvisa che le camere sono regolate, il fonico Fabio Laurenti da l’ok per i microfoni, “macchine pronte!” grida il regista, Ciak si gira!
Francesca davanti alle telecamere è – beata lei – del tutto disinvolta e, memori dei cinque minuti di caldo infernale, ci chiediamo nuovamente: ma come fa?!

alt

Arriva lo chef della puntata di prova: Andrea Golino (qui sopra con Francesca), “Oggi preparerò un pudding di riso con frutti di bosco caldi, mandorle e pistacchi caramellati, in onore al periodo trascorso a Londra, sono passati ben diciotto anni!”.

Un profumo inebriante inonda gli studi… peccato per il pubblico da casa che sfortunatamente non potrà inebriarsi. I tempi della cottura contrastano con gli inclementi tempi televisivi, tutto è una corsa contro il tempo e, se non ci fossero l’assistente di studio Alessandro Quattromani e l’autore Marco Todesco, probabilmente una puntata durerebbe dieci ore. La frase più sentita è per l’appunto “stringi, stringi!
Lo chef Andrea senza indugi termina quella goduria di riso e insieme a Francesca assaggiano il risultato.
Vi domanderete: ma che fine fanno i piatti preparati? Non verranno mica buttati?

Tranquilli nulla viene gettato perché l’intero staff si catapulta ad assaggiare, compresi noi ovviamente!

Altro ospite e altra corsa contro il tempo e la brava Francesca, aiutata da Marco, riesce a coordinare il tutto.

Chef, medici, giornalisti gastronomici, ma anche bloggers e foodies, sono solo alcuni degli ingredienti che costituiranno questo neonato contenitore del Gambero.

Ore 19:00: siamo tutti stanchi, ma soddisfatti: non poteva andare meglio visto il clima di serenità e amicizia che si respira…

Coming soon… Ad Agosto su Gambero Rosso Channel!

Annalisa Zordan

26/06/2012

Le foto di apertura e quella nel testo con Andrea Golino e Francesca Barberini sono di Francesco Vignali, le altre di Annalisa Zordan.

Sulla pagina FB Gambero Rosso Channel proponeteci subito gli argomenti che vorreste affrontassimo nel corso delle puntate, per rendere il programma ancora più completo.

benvenuti al gambero