Lacco Ameno

13 Dic 2011, 16:33 | a cura di Gambero Rosso
[caption id="attachment_83058" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2011/12/299626_web.jpeg[/caption]

Uno scoglio dalla forma singolare, il caratteristico fungo, dà al visitatore il primo saluto. Lacco Ameno, per estensione territoriale, è il più piccolo comune dell'Isola d'Ischia con appena 2.07 kmq. Dalle pendici del Monte Epomeo al mare si distendono bianche case, chiese piccole e raccolte, palazzi settecenteschi che si a
Pubblicità

ffacciano sul litorale, alberghi modernissimi e di gran lusso, e poi la Torre aragonese, le strade alberate, i negozi di prestigio.
La storia di Lacco Ameno si lega a quella dell'arrivo della civiltà sull'isola e nel Sud Italia. E' accertato infatti che l'antica cittadina di Pithecusa - fondata nel VIII sec. a.C. dai greci Euboici - era ubicata proprio sul Monte Vico e si distendeva verso l'attuale Piazza Santa Restituta. Qui è stata ritrovata la celebre Coppa di Nestore (730 a.C.). La prima sosta, dunque, è da farsi al museo archeologico di Villa Arbusto. Chi preferisce il trekking può da Forio raggiungere Lacco Ameno a piedi attraversando uno dei boschi più panoramici dell'isola,  Zaro. Tra olivi centenari, carrubi, ginestre e mirti,  la passeggiata si snoda su due sentieri, uno più interno al bosco e l'altro che costeggia il salto di roccia di punta Caruso, assolato e affacciato sul mare aperto. Per il bagno consigliamo una spiaggia molto piccola di sabbia finissima raggiungibile solo da mare, alla base di Monte Vico: è la "Spiaggia delle monache".  Il nome le deriva probabilmente dalla presenza di aplysie, molluschi che vivono in habitat marini particolarmente ricchi di alghe e di posidonia. Lacco Ameno è, negli ultini anni, diventato un punto di riferimento per i diportisti con l'Heaven's Quay, una banchina lunga 107 metri che consente di ormeggiare  barche dai 20 ai 90 metri di lunghezza. Su tutto vigila la Santa Patrona del comune, Santa Restituita, che a maggio ha tutti ai suoi piedi, nella festa più importante di Lacco Ameno in un rito collettivo antichissimo.

Pubblicità
locale Nome Indirizzo Telefono WEB EMAIL
Ristorante Francischiello via Pannella Vecchia 71 081994785
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X