I cocktail e i vini, le colazioni e la cucina vegana. Ma anche la bassa temperatura e gli estrattori, la porchetta e la cucina veg. 11 libri per tutti gli appassionati del buon bere e buon mangiare. 

Pubblicità

13 volumi per chi ama leggere, mangiare, bere e cucinare. Per chi vuole conoscere meglio alcune tecniche di cottura o entrare nel magico mondo delle fermentazioni. Per chi vuole imparare a preparare un cocktail perfetto o districarsi davanti a una carta dei vini. Ma anche volumi per chi vuole solo ficcare il naso in racconti di cibo e cucina.

cbt

CBT – Cottura a bassa temperatura. Tutti i segreti della cucina casalinga sottovuoto

CBT fatta in casa, con o senza abbattitore di temperatura. Il “nuovo” metodo di cottura permette di conservare più a lungo il sapore e le proprietà nutrizionali degli ingredienti, risparmiare tempo e denaro, mantenendo sempre alto il livello dei piatti. Qual è il suo segreto? Utilizzare strumenti capaci di cuocere sottovuoto e in tutta sicurezza i vari alimenti senza superare i 100 °C e spesso sotto i 60°. Attrezzi indispensabili: essenzialmente l’apparecchio per il sottovuoto e il Roner o un suo simile. Nel libro: oltre 20 ricette di base e 100 piatti completi, le tabelle di riferimento per le temperature e i tempi di cottura.

Pubblicità

CBT – Cottura a bassa temperatura. Tutti i segreti della cucina casalinga sottovuoto | Alberto Citterio | Giunti | pp. 192 | euro 19,50 | www.giunti.it

 

cocktail safari

Cocktail Safari

La storia dei cocktail è una materia poco nota e avvolta, per sua natura, dai fumi dell’alcol. Questo libro racconta come alcuni grandi drink hanno conquistato fama e gloria: un omaggio a chi vive il bar come una delle ultime isole felici di socialità fuori dai formalismi. “Il cliente più esigente troverà in questo libro un prezioso alleato, il mixologist avrà pane per i suoi denti dalla minuziosa ricerca storica della genesi di drink ormai dimenticati e ritornati in auge negli ultimi tempi”è il commento di Dario Comini, patron del Nottingham Forest di Milano e pioniere della miscelazione d’avanguardia.

Pubblicità

Cocktail Safari | Stefano Nincevich, Andy Fluon | Tecniche Nuove | pp. 204 | euro 24,90 | www.tecnichenuove.com

colazioni

Colazioni dolci e salate

Il primo pasto della giornata è importante, non va trascurato o sbrigato alla meno peggio”è la filosofia che Giuliana Lomazzi ci trasmette con questo libro “Che la preferiate salata o dolce, che amiate i cereali o il pane tostato, o altro, troverete in queste pagine i miei consigli nella scelta dei prodotti pronti (muesli, fiocchi, prodotti da forno), un ampio ricettario (da fare il giorno prima per avere al mattino tutto pronto per la colazione) e una guida per far da sé alcuni prodotti base. Uno sguardo alle abitudini di altri paesi potrà dare a lettori e lettrici nuovi suggerimenti; così come troverete altri spunti nel capitolo sul brunch”.

Colazioni dolci e salate | Giuliana Lomazzi | Tecniche Nuove | pp. 128 | euro 9,90 | www.tecnichenuove.com

 

Feste di sangue

Facile ambientare romanzi a Venezia… Lo scenario è già tutto bell’e pronto. Ma per il commissario Manente, nato dalla penna di Paolo Forcellini, non è proprio così: Venezia non è una quinta, non è una cartolina. È la sua città. “Il commissario Manente ama magnar e bevar secondo tradizione. Quindi evita i percorsi del turismo di massa e, camminando per le sconte – cioè per calli, campielli e salizade ignoti ai più – accompagna il lettore a scoprire bacari e trattorie dove si possono ancora gustare castradina, poenta e schie, folpetti o una fortagia de bruscandoli. Il tutto innaffiato da qualche buon goto de vin, meglio se del triveneto”spiega Forcellini, alla sua terza fatica noir. Da questo romanzo esce una Venezia reale, vissuta fuori dai percorsi turistici, fatta di veneziani e di immigrati che si incontrano e si fondono in una città unica al mondo dove la tavola e le tradizioni gastronomiche sono parte essenziale delle pulsioni quotidiane e della vita lungo i canali.

Feste di sangue | Paolo Forcellini | Cairo | pp. 235 | euro 14,00 | www.cairoeditore.it

 

Guida alla fermentazione. La bibbia

Ritrovate la strada per la salute grazie agli alimenti fermentati. Questa la missiondel libro edito da Guido Tommasi nel segno di una tecnica antichissima e allo stesso tempo modernissima perché alla base di molte attuali sperimentazioni nelle cucine italiane, europee e in tutto il mondo. In realtà è l’esplosione mediatica della Cucina del Nord che da qualche anno ha riportato alla ribalta queste tecniche di conservazione molto usate dalle nostre nonne. Qui sono oltre 60 le ricette per frutta, verdure e latte, tutte illustrate anche nei singoli passaggi. Le tecniche sono ben spiegate, a partire dalla realizzazione del kefir di acqua e di latte e il kombucha: preparazioni importanti che aiutano nella dieta grazie alle vitamine che contengono, alla estrema digeribilità e all’aiuto che danno nella composizione della flora batterica.

Guida alla fermentazione. La bibbia | Fern Green | Guido Tommasi Editore | pp. | euro 14,90 | www.guidotommasi.it

 

Il manuale dell’estrattore

Avere un estrattore può migliorare la propria salute, oltre che il gusto delle cose fatte in casa. Può servire per fare succhi, smoothie, ma anche latte vegetale con i diversi semi: mandorle e noci, riso e avena, soia… oltre a sughi e salse. Il libro spiega la differenza con la centrifuga e guida a usare l’estrattore quotidianamente. Oltre che a utilizzare gli scarti per realizzare altre ricette.

Il manuale dell’estrattore | Martino Beria | Gribaudo | pp. 160 | euro 14,90 | www.feltrinellieditore.it/gribaudo

L’anima delle spezie

Un viaggio culinario appassionato, curioso e avventuroso attraverso alcune delle principali spezie che hanno segnato la Storia degli uomini e ancora oggi danno profondità e sapore alle nostre tavole. Dal gingeral coriandolo, dall’incensoal cardamomo, dalla cannellaal pepedi Sichuan: June Bellamyha scelto alcune delle spezieche da sempre hanno fatto parte della sua vita, ne ha studiato le origini, ricostruito gli spostamenti attraverso e oltre il Mediterraneo e ne ha raccolto le ricette più importanti per offrire ai lettori un repertorio di piatti al tempo stesso antichi e attualissimi.

L’anima delle spezie | June Bellamy | Giunti | pp. 192 | euro 22,00 | www.giunti.it

La cucina dei mercati in Toscana

La cucina toscana si fa nelle case, nelle botteghe, negli orti e tra i banchi di un mercato. Questo libro è una raccolta di ricette tradizionali e di stagione e una guida ai migliori mercati alimentari della Toscana. L’autrice propone un tour attraverso le zone più o meno note di una delle regioni più apprezzate al mondo, dalle strade cittadine di Firenze a quelle piene di fascino e mistero di Volterra, dalla Garfagnana alla selvaggia Lunigiana, dalle colline di velluto della Val d’Orcia a quelle coperte di vigne e olivi nel Chianti. Suddiviso in 12 capitoli, il libro propone i piatti caratteristici di ogni zona, dai classici come pappa al pomodoro e panzanella alle ricette di stagione ispirate dal mercato, come gli gnocchi ai funghi porcini o la torta di semolino e cioccolato con le pere.

La cucina dei mercati in Toscana | Giulia Scarpaleggia | Guido Tommasi Editore | pp. 368 | euro 30,00 | www.guidotommasi.it

La Porchetta

La porchetta è cibo di antichissima tradizione, caratteristico delle piazze e delle strade, ma non solo popolare perché presente anche sulle tavole dei nobili e potenti del passato e dei gourmet oggi. Attraverso un lungo cammino, che inizia nel mondo greco-romano, è arrivata nel Medio Evo alla fascia mediana dell’Italia ed è giunta infine a noi per diffondersi in tutta la penisola e oltrepassare anche i confini nazionali. Di questa saporita e gustosa vivanda l’autore ci offre un quadro ricco di notizie e curiosità e, lasciando ben poco di inesplorato, ricostruisce le vicende storiche e la diffusione geografica, rintraccia e ripropone le ricette e registra le presenze nella letteratura, nelle manifestazioni culturali e nel costume.

La Porchetta | Giovanni Ricciotti | Panozzo editore | pp. 160 | euro 13,00 | www.panozzoeditore.com

Mangia con gli occhi
Candidato al Premio Strega, “Mangia con gli occhi” racconta di una donna a cui il destino ha rubato tre dei cinque sensi: il gusto, l’olfatto e il tatto. Dopo un percorso di indagini e una spietata sentenza definitiva, finalmente una cura: la bellezza. Dove trovarla? Nei colori della natura e dei suoi frutti, doni preziosi per la cucina: sono stati questi gli elementi di una terapia efficace per dare alla protagonista il piacere di sentire e godere della vita come tutti gli altri.

Mangia con gli occhi | Carmela Pierri | Aracne | pp. 148 | euro 12,00 | www.aracneeditrice.it

 

Manuale di conversazione sui grandi vini rossi

Il Manuale, diviso in dieci capitoli, parte da una panoramica sui blasonati rossi francesi prodotti nelle regioni di Bordeaux e Borgogna; un passo nella culla ancestrale della vigna, la Georgia, per poi intraprendere un percorso tutto italiano. Barolo, Amarone, Brunello, il “panoramico Bolgheri” e giù fino alle pendici dell’Etna. In chiusura un’analisi su come il vino italiano si sia trasformato nell’arco di soli 10 anni. La prefazione, a cura del professor Marco De Angeli, ci porta nel lusso di “vivere un calice di vino”. Uno strumento per non spaventarsi davanti alle carte dei vini più monumentali e per scegliere con serenità e senza ansie il calice per una sera o un’etichetta per la propria cantinetta.

Manuale di conversazione sui grandi vini rossi | Andrea Gori | Trenta Editore | pp. 112 | euro 10,00 | www.trentaeditore.it

 

TuttoBio 2017. L’annuario del Biologico

11.000 attività bio recensite, tra cui 56 fiere e 107 associazioni, 22 supermercati e 1.423 negozi, 1.504 agriturismi e 516 ristoranti, 1.288 mense scolastiche e 637 fattorie didattiche… Il tema di quest’anno è dedicato allo scorrere del tempo: ieri, oggi e domani, dai pionieri ai nuovi protagonisti. E personaggio dell’anno è Bob Dylan, premio Nobel per la Letteratura, per la sua canzone «Blowuing in the wind»: “La risposta soffia nel vento” è il leitmotiv del Manifesto dei figli dei fiori, colonna sonora di quel fermento sociale dal quale sono sorte le esperienze pioniere di agricoltura biologica che hanno trovato la loro risposta nella Terra.

TuttoBio 2017. L’annuario del Biologico | Biobank | pp. 328 | euro 16,00 

Veg per scelta

La grande tradizione della cucina italiana reinterpretata in chiave vegetariana da uno chef come Pietro Leemann che ha dimostrato con il suo ristorante Joia come anche la cucina senza carne possa raggiungere l’eccellenza e che qui offre numerose ricette per comporre menu ricchi di sapore, originali, sani e appaganti. Il volume è una preziosa risorsa per tutti coloro che seguono una dieta vegetariana o vogliono avvicinarsi a questa scelta; la crescente attenzione al proprio modo di nutrirsi e al benessere dell’ambiente sta portando infatti sempre più persone a privilegiare un’alimentazione senza carne. Le ragioni sono varie: per la propria salute, per tutelare l’ambiente, per rispettare la vita degli animali.

Veg per scelta | Gabriele Eschenazi, Pietro Leemann | Demetra | pp. 248 | euro 20,00 | www.macrolibrarsi.it