San Polo Matese

13 Dic 2011, 18:19 | a cura di Gambero Rosso
[caption id="attachment_83170" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2011/11/299339_web.jpeg[/caption]

Il paese è la versione matesina di Scapoli nelle Mainarde ( montagne comprese tra Frosinone e Isernia)  per la tradizionale presenza degli zampognari, i suonatori di zampogne, antico strumento musicale della civiltà pastorale appenninica. Nel mese di agosto, oltre alla consueta "Festa della Montagna", viene ormai da diversi an
Pubblicità

ni organizzato il "Festival Nazionale della Zampogna". L'abitato ha alla sua sommità una pittoresca torre medievale, che è quello che rimane dell' antico castello. Nell'abitazione della famiglia Rogati è presente un artistico presepe realizzato nel 1961 dallo spagnolo Juan Mari Oliva. L'opera riproduce in scala un paesaggio tipico della Palestina. Caratteristica è la chiesa di San Pietro in Vincoli: all'interno vi sono un' acquasantiera del 1600 e la statua lignea raffigurante la Madonna col Bambino, (1755) opera dello scultore campobassano Paolo Saverio Di Zinno. Da ricordare, tra i piatti tipici, la pasta fatta in casa con fagioli di montagna, "Taccozze e fagioli", i Cavatelli, il formaggio di pecora e gli ottimi salumi.

 

locale Nome Indirizzo Telefono WEB EMAIL
Albergo Hotel Hr Via Croce 19 0874 332089 [email protected]
Ristorante I Briganti Piazza Iezza 29 0874 775202
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X