Sorano

13 Dic 2011, 18:24 | a cura di Gambero Rosso
[caption id="attachment_83142" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2011/12/299447_web.jpeg[/caption]

Non lontano da Saturnia, questo antico borgo, arroccato su uno sperone di roccia vulcanica, non è soltanto tra le cittadine più belle della Maremma grossetana, ma di tutto il centro Italia. Vale dunque la pena di percorre in macchina i tornanti che conducono alla "Matera della Toscana" ( ricorda infatti i "Sassi" materani) per gode
Pubblicità

re di una full imersion nell'arte e nella tranquillità. E una volta che si è arrivati a Sorano,  sarebbe un delitto non allungare fino a Sovana, autentico gioiello situato poco più in basso (l'altitudine è intorno ai 300 metri sul livello del mare). Il fascino non privo di mistero emanato da questo borghetto, anticamente capitale dell'omonima contea e pure questo scavato nel tufo (il terzo "borgo del tufo", poco distante, è Pitigliano), ne fa il luogo ideale per una vacanza all'insegna del romanticismo. Le specialità di questi luoghi sono tipicamente maremmane, si va di bistecca e acquacotta (antica zuppa di pane, uovo e pomodoro, oggi realizzata in infinite varianti).   

 

locale Nome Indirizzo Telefono WEB EMAIL
Albergo La Taverna Etrusca p.zza del Pretorio, 16 0564616183 www.abitarelastoria.com [email protected]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X