[caption id="attachment_90228" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/05/309562_web.jpeg[/caption]

A Los Angeles la gente mangia come mangiano i bambini: hamburger, hot dog doughnuts (ciambelle). Sulla base di questa convinzione Vinny Dotolo e John Shok, giovani e talentuosissimi chef del ristorante Animal di Los Angeles (dove shockano gli ospiti con "specialità" come  orecchie di maiale, coda di maiale, tes

Pubblicità

ta di maiale croccante, cervello di vitello, barretta di pancetta affumicata con cioccolato) trasformano gli istinti “più bassi” della gola in alta cucina.

Come loro, una nuova generazione di cuochi  anticonformista e rock’n roll scende per così dire in strada, rilevando quella voglia di cibo sofisticato eppure ruspante, il desiderio di mangiar bene ma senza le costrizioni della cucina formale.

A dar senso e voce a queste tendenze è come al solito un evento clou della stagione estiva milanese,  Le Fooding che, dopo il successo della “Prima edizione extra vergine” e del “Trionfo dello Spaghetto Gigante” il 4 e 5 luglio torna a provocare con “Pelle all’arrabbiata” grazie a un  casting internazionale di giovani chef, spontanei, tatuati, lontani anni luce  dai rigidi schemi della gastronomia e che sanno ben interpretare  e sublimare quella cucina con la quale sono cresciuti: la Street Food.

Pubblicità

Protagonisti del “Raduno S. Pellegrino e Acqua Panna” saranno: Andreas Dahlberg e Wade Brown (Bastards, Malmo); Vinny Dotolo e John Shok (Animal, Los Angeles); James Lowe e Isaac Mchale (The Young Turks, Londra); Jerome Bigot (Les Grés) e gli italiani Eugenio Roncoroni e Beniamino Nespor (Al Mercato, Milano); Matteo Torretta (Al V Piano, Milano); Galdina della Seta (Galdina Pasticceria, Milano).

 

Ogni sera dalle 19 alle 20 per pochi fortunati che riusciranno ad accaparrarsi il biglietto Premium (solo 40 posti ogni sera, gli altri ospiti avranno accesso alle 20) ci sarà un “Clicquot Time”, aperitivo frizzante firmato Veuve Clicquot in cui i piatti degli chef saranno abbinati a diversi champagne della maison.
Alle 20 si spalancheremo le porte ai circa 400 ospiti (a serata) che potranno vagare per la location godendosi i piatti Street sulle note dei DJ più amati dai milanesi, Nicola Giuducci; Barbarella e Alex Carrara.

Il biglietto costerà 30€ e sarà in vendita online a partire dai primi di giugno su www.legrandfooding.com. Anche quest’anno parte del ricavato andrà in beneficenza a CAF onlus.

Pubblicità

 

 

 

Ecco la ricetta che Andreas Dahlberg proporrà all’evento

Ricetta Bastard (panino bruschetta) 

una fetta di pane raffermo
carne di manzo cruda tritata
capperi
rafano
midollo sottaceto

 

Maria Consolo

10/05/2012