Vastogirardi

13 Dic 2011, 18:37 | a cura di Gambero Rosso
[caption id="attachment_83162" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2011/11/299334_web.jpeg[/caption]

Vastogirardi si sviluppa a ridosso di una collina al cui vertice sorge il castello. Questi doveva presentarsi come un'autentica cittadella nella quale avevano sede le funzioni di governo, sia civile che religioso.  Si racconta che su un colle nei pressi del paese ci fosse una cappella dedicata alla Vergine delle Grazie. Un giorno la sua eff
Pubblicità

ige misteriosamente scomparve e venne ritrovata anni dopo in una grotta nei pressi di Minervino Murge, in provincia di Bari. È probabile che tale icona sia stata portata in terra pugliese dai pastori transumanti. Tra le festività principali c'è sicuramente il "Volo dell'Angelo". Si tratta di una rievocazione storica istituita nel 1911 e dedicata alla Madonna delle Grazie. Durante  i primi due giorni di luglio, una bambina, vestita da cherubino, viene fatta scorrere con delle carrucole fino alla statua della Madonna. Tra i prodotti enogastronomici vanno segnalati la "Treccia", latticino a forma di treccia, i caciocavalli, i tartufi ed il piatto "Cazzarieglie e fagioli".

 

locale Nome Indirizzo Telefono WEB EMAIL
Albergo Bed & Breakfast Locanda La Campana Vico Polito 15 338 8435967
Ristorante Trattoria Il Vecchio Granaio 0865836225
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X