[caption id="attachment_83963" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2009/02/211865_web.jpeg[/caption]

Tutti gli italiani sono pronti ad aggiungere un posto a tavola, questo fine settimana. Un appuntamento decisamente atteso, infatti, è Orgoglio Mediterranea, la prima giornata mondiale sulla Filosofia Alimentare Mediterranea, che si svolgerà dal 27 febbraio al 1 marzo in occasione della nuova tappa a Napoli del Premio Sirena d'Oro d

Pubblicità

i Sorrento, l’unico concorso nazionale dedicato agli oli Dop, denominazione di origine protetta.

Si festeggia, quindi, insieme al Salotto degli Oli Dop d’Italia nello storico Chiostro di Santa Chiara di Napoli, l’iniziativa che è stata ideata da Fede&Tinto, nella foto  (Federico Quaranta e Nicola Prudente, autori e conduttori del programma Decanter di Rai Radio2) e volti di LineaVerde Orizzonti Rai Uno, realizzata con il contributo del MIPAAF e presentata a Imperia, in occasione di OliOliva, Milano e Roma, per poi volare a Bruxelles al Parlamento Europeo lo scorso 17 febbraio.

Durante la tre giorni i conduttori trasmetteranno in diretta radiofonica da Napoli e si accomoderanno alle tavole di tutti gli italiani per divulgare la sana cultura dell’alimentazione mediterranea.

Pubblicità

Si inizia quindi dal tema della manifestazione, l’olio d’oliva, il vero e proprio plasma dell’alimentazione mediterranea e si prosegue con pasta, riso, verdure e legumi che saranno i protagonisti assoluti delle tavole italiane e dei ristoranti, per mettere al centro dell’attenzione la ricerca di un vero benessere e la riscoperta dei sapori genuini e dei prodotti freschi di stagione.

Ai microfoni di “Decanter” diverse sono state le adesioni illustri: da Giancarlo Magalli a Lino Banfi, da Fabrizio Del Noce a Max Biaggi, da Gene Gnocchi a Cesare Cremonini, da Beppe Severgnini a Massimo Boldi ma “Orgoglio Mediterranea” è di tutti gli italiani che il 28 di Febbraio possono aderire attenendosi “al particolare identi-kit del Manifesto Orgoglioso della Filosofia Alimentare Mediterranea, sottoscritto da noti esperti e nutrizionisti.  

Anche i ristoranti italiani saranno invitati e coinvolti da Fede&Tinto per far sì che venga proposto uno speciale menu mediterraneo nei loro locali. Altro fiore all’occhiello di questa tre giorni, sarà il convegno dal tema “Prima Giornata Mondiale dell’Alimentazione Mediterranea  “Orgoglio Mediterranea” che si svolgerà la mattina di sabato 28 febbraio a Napoli al Chiostro di santa Chiara. 

Si prosegue poi fino al 1 marzo con il Salotto degli Oli Dop d’italia del Sirena d’Oro con una mostra fotografica sul tema, minicorsi di assaggio, degustazioni gratuite aperte al pubblico, una Scuola di Cucina molto particolare e molto altro ancora.

Pubblicità

Tutto questo sotto le note della sigla mediterranea “DecanterOne” appositamente composta per l’occasione e regalata dal cantante Alex Britti.

L’evento