Beernadette. A Firenze Diorama inventa la birra santa per le festività natalizie. Con l’acqua di Lourdes

7 Dic 2014, 10:25 | a cura di Livia Montagnoli
Daniele Bertelli, publican del pub fiorentino, è l’ideatore di un’originale brown ale prodotta con una piccola percentuale di acqua in arrivo da Lourdes. La birra, riconoscibile dall’etichetta che ritrae la Vergine protagonista delle miracolose apparizioni, sarà disponibile per i clienti del Diorama dall’8 dicembre e per tutte le feste, ma arriverà anche a Roma (da Stavio). Edizione limitata – 100 bottiglie da 50 cl – per i cofanetti regalo con rosario incluso.
Pubblicità

Il boom della birra artigianale in Italia, i microbirrifici che si moltiplicano in tutta la Penisola, i trionfanti rappresentanti di un universo brassicolo made in Italy sempre più apprezzato all’Estero (come ha dimostrato la recente vittoria di Leonardo Di Vincenzo con la sua Birra del Borgo agli European Beer Star Awards). E quel pizzico di creatività - con la voglia di non prendersi troppo sul serio – che continua a contraddistinguere le iniziative di tante piccole realtà che si muovono nel settore.
La palma per la trovata più originale in vista delle festività natalizie va al pub fiorentino Diorama che si appresta a proporre ai suoi clienti una nuova birra in tema con le celebrazioni religiose, che - sul filo della goliardia - non mancherà di scatenare qualche polemica. È Daniele Bertelli, publican e ideatore dell’originale prodotto, a presentare la sua Beernadette in attesa di lanciarla nelle spine - neanche a dirlo - dalle ore 00 dell’8 dicembre, giorno dell’Immacolata.
Si tratta di una brown ale di 7 gradi con luppoli americani e speziatura molto delicata di buccia d’arancia e pepe nero che ben si intona alle atmosfere del periodo invernale; ma dove risiede l’originalità? Nell’aggiunta di una piccola dose (un 5%) di acqua benedetta in arrivo direttamente da Lourdes. Un’idea maturata nel corso degli ultimi anni e finalmente messa in pratica per una produzione complessiva di 200 litri (con 10 litri di acqua santa fatta spedire dalla Francia) che coprirà il periodo natalizio. Etichetta ad hoc che ricorda la Vergine protagonista delle apparizioni mariane della metà dell’800 e confezione regalo con tanto di rosario per l’edizione limitata imbottigliata in un centinaio di pezzi da 50 cl.
La birra è stata brassata presso il birrificio Badalà di Montemurlo, in provincia di Prato, e arriverà anche a Roma, dove la birreria Stavio, recentemente aperta nel quartiere Ostiense, la proporrà ai propri clienti durante le feste. Poi se ne riparlerà il prossimo Natale.

Diorama | Via Pisana 78/r, Firenze | Tel. 055 2286682 | www.dioramafirenze.com

Stavio | Via Antonio Pacinotti 83, Roma | Tel. 06 94363146 | www.stavio.it

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X