Si comincia nel week end del 1 maggio al Mercato Rionale della Garbatella, con i venti migliori pub di Roma e la loro selezione brassicola. Poi dal 14 al 17 maggio la Città dell’Altra Economia ospita la terza edizione dello Spring Beer Festival, in compagnia dei birrifici artigianali.
Pubblicità

BeeRoma al Mercato della Garbatella

La Festa dei lavoratori apre un mese di maggio all’insegna della cultura brassicola per gli amanti della birra artigianale capitolini. È Roma, da sempre centro dinamico per l’evoluzione di un filone birrario made in Italy orientato alla ricerca della qualità, ad ospitare a distanza ravvicinata (nell’arco della prima metà del mese), due appuntamenti con le migliori etichette in circolazione. Si comincia all’ex Mercato Rionale della Garbatella, dove durante il week end del 1 maggio va in scena la prima edizione di BeeRoma.
Presenti i venti pub più noti della Capitale, che allestiranno il proprio stand nella spazio del mercato, presentando proposte italiane e birre speciali in arrivo da ogni angolo del mondo. L’obiettivo è come sempre quello di sensibilizzare il grande pubblico al consumo di birra di qualità, proponendogli uno scambio diretto con gli esperti del settore e guidandolo nella scelta. Poi ci sono le considerazioni riservate agli addetti ai lavori, che focalizzano l’attenzione sull’importante risorsa economica e occupazionale costituita dall’industria della birra artigianale negli ultimi anni. Di questo si parlerà durante la tavola rotonda di sabato 2 maggio (dalle 12), che riunirà i principali attori del mondo brassicolo insieme alle figure istituzionali in rappresentanza della Regione Lazio e del Comune di Roma Capitale.
Intanto nell’area degustazione sarà possibile accompagnare gli assaggi di birra con gli sfizi e il cibo di strada dello spazio street food, mentre il Farmer’s Market – aperto fino alle 16 – proporrà prodotti biologici del territorio laziale. Completano l’atmosfera la musica dal vivo, i tornei di freccette e il programma di eventi collaterali distribuiti nell’arco delle tre giornate (dal 1 al 3 maggio, ad ingresso gratuito).

Spring Beer Festival alla Città dell’Altra Economia

Dal 14 al 17 maggio ci si trasferisce alla Città dell’Altra Economia per il terzo appuntamento con lo Spring Beer Festival. Ancora una volta tanta birra artigianale, cibo di strada, laboratori didattici, prodotti biologici e musica dal vivo. Ingresso gratuito per prendere parte alla festa (all’aria aperta) di primavera del mondo brassicolo, rappresentato da venticinque birrifici artigianali italiani e stranieri, cui si aggiungerà uno stand speciale dedicato al sidro di produzione artigianale (curato dal Tree Folk’s pub). In accompagnamento arrosticini abruzzesi e cibo genuino preparato dallo staff degli SPQR Grillers, tra smoked sausage da passeggio, pulled pork sandwich e chicken fajitas . Tra i laboratori più curiosi, il corso di avvicinamento ai metodi di cottura al barbecue e i consigli per l’abbinamento hamburger/birra.

BeeRoma | Mercato Rionale della Garbatella, via Francesco Pullino, Roma | dal 1 al 3 maggio, venerdì 16-24, sabato e domenica 11-24 | ingresso libero, degustazioni a pagamento | www.beeroma.eu
Spring Beer Festival | Città dell’Altra Economia, Largo Dino Frisullo, Roma | dal 14 al 17 maggio, giovedì e venerdì 18-2, sabato 12-2 | ingresso libero, degustazioni a pagamento | www.springbeerfestivalroma.it

Pubblicità