Il presidente di Federvini dal 2004 era alla guida del Comitato degli imprenditori vitivinicoli
Pubblicità
Il francese Jean-Marie Barillère è il nuovo presidente del Ceev, il Comitato europeo degli imprenditori vitivinicoli. Succede a Lamberto Vallarino Gancia (Federvini), che fu eletto per la prima volta nel 2004 e poi riconfermato per altri due mandati triennali. Barillère vanta un’esperienza trentennale nel settore. Inoltre, da marzo scorso è presidente dell’Umc, Union des maisons de Champagne, e co-presidente del Comitato interprofessionale del vino di Champagne (Civc).
 
LINK
Federvini:www.federvini.it