Tre giornate dedicate a diverse forme d'arte, insieme alll'enogastronomia, che si esibiscono nel Parco Urbano delle Cantine di Barile. Dal 17 al 19 agosto 2013 si svolge Cantinando wine & art: un'evento che unisce musica, cinema fotografia e le eccellenze enogastronomiche del territorio. Ecco il programma della manifestazione con i suoi protagonisti.

Pubblicità

Per l’ottava edizione è pronto a tornare anche quest’anno Cantinando wine & art, in scena dal 17 al 19 agosto 2013 presso il Parco Urbano delle Cantine di Barile (Potenza). Grande protagonista dell’evento sarà la musica, con il palco di Piazza Pasolini a fare da teatro alle esibizioni. Il 17 Agosto andrà in scena Giovanna Marini, amante della musica popolare e militante, amica di Pier Paolo Pasolinie Italo Calvino; a seguire gli Scettabbann, artisti che evocano una musica che parte dalla tradizione popolare. La seconda serata vedrà protagonista Sandro Joyeux, che presenterà a Barile l’Antischiavitour (2011), resoconto del suo viaggio musicale in giro per le campagne d’Italia a sostegno dei migranti. Infine Enrico Capuanocon il suo ultimo album Tammurriatarock accompagnerà la serata conclusiva del 19 agosto. Cantinando wine & arttratterà anche di cinema: ogni giorno, prima dei concerti previsti, il palco di Piazza Pasolini si trasformerà in una sala cinematografica all’aperto, ospitando cortometraggi, videoclip e filmati. Il 17 agosto aprirà le proiezioni in Piazza Pasolini, Munnizza, cortometraggio nato dalla sinergia tra Andrea Sattadei Tetes de Bois, Marta Del Pratoe Licio Esposito. Munnizza nasce dalla necessità di salvare il casolare dove venne ucciso nella notte tra l’8 e il 9 maggio Peppino Impastato. Il 18 Agosto si tratterà del tema dello sfruttamento dei lavoratori migranti, con il videoclip Là-bas, accompagnato, dalla presentazione di un progetto di sostegno ai lavoratori stagionali africani di Boreano, e Pomodoro Nero, realizzato da Rossella Anitori, Antonio Laforgiae Raffaele Petralla: un racconto per immagini delle condizioni di vita in uno slum di lavoratori migranti in terra pugliese. Quest’anno vi sarà un momento dedicato anche alla fotografia: un workshop avrà inizio il 16 agosto e terminerà il 19 e sarà supervisionato da Raffaele Petralla, reporter di viaggio (Repubblica, Left, Terra nonché diversi magazine stranieri). Sempre per la sezione “arte”, il 18, l’artista romano Andrea Kive ospiti decoreranno, tra vernici e musica, le facciate di alcune abitazioni del centro storico sul tema “civiltà contadina”.
In questa nuova edizione Cantinando wine & artcontinuerà a riservare uno spazio dedicato alle eccellenze del territorio, in particolare al vino Aglianico del Vulture Doc. “La terrazza dei Doc e dei Dop”, questo il nome scelto per il piccolo percorso enogastronomico dedicato ai prodotti di eccellenza (vino, principalmente, ma anche pane e olio doc e dop della Lucania), che si terrà nel cortile dell’ex Locanda del palazzo. A rendere l’ambiente di Cantinando wine & art ancora più speciale, ci penserà l’illuminazione architetturale “Dalla Natività alla Strage degli Innocenti” a cura di Renato La Ghezza(Planetario Service): un mix di luci e colori con i quali le cantine del Parco Urbano verranno illuminate durante le ore serali. Per chi dopo i concerti non sarà ancora sazio di musica, l’Associazione Vulcanica di Rionero, dalle ore 23 offrirà, all’interno del Parco Urbano, una vasta scelta di musica alternativa.

PROGRAMMA
Sabato 17 agosto

Ore 10,00 ‘Cantinando, uno sguardo collettivo’: workshop fotografico a cura di Raffaele
Petralla [per info e iscrizione www.associazionesisma.it, [email protected] ]

Pubblicità

Ore 13,00 Pranzo in cantina con l’azienda agrituristica ‘Cantuccio del Vulture’ – Piazza Pasolini

Ore 17,00 ‘Giochi popolari dal mondo’: attività per i bambini a cura dei ragazzi del workcamp internazionale – Villa comunale

Ore 19,00 Cantine in mostra Ore 20,00 Apertura stand di tipicità gastronomiche e artigianali locali – Parco
urbano delle Cantine

Ore 20,30 Apertura della ‘Terrazza Doc e Dop’: eccellenze vinicole e degustazioni presso la ex Locanda del Palazzo – Parco urbano delle Cantine

Pubblicità

Ore 20,30 Artisti e musicisti di strada all’opera – Parco urbano delle Cantine

Ore 21,00 Proiezione del cortometraggio ‘Munnizza’, su Peppino Impastato, regia di Licio Esposito, testi di Andrea Satta. Angela Brindisi, ricercatrice in Storia del Cinema, ne discute con Andrea Satta e il regista – Piazza Pasolini

Ore 21,30 Illuminazione architetturale ‘dalla Natività alla Strage degli Innocenti’, a cura di Planetario Service di Renato La Ghezza – Parco urbano delle Cantine

Ore 22,00 Giovanna Marini in concerto – Piazza Pasolini Ore 23,30 ‘Scettabban’ in concerto: lo spirito della danza nel canto e nel
ritmo – Piazza Pasolini

Dalle ore 23,00 Vulcanica Sound&Family a cura dell’Associazione Culturale Vulcanica. Nel parco urbano la migliore musica alternativa immersi nel vino e nella poesia.
In consolle: MAD PROF-Funk, Reggae, Balcan -VARIV- Funk, Psychojazz – HOMEMADE D- Rock&Roll 50’s, Rockabilly, Punk, Pop – VINS- Classic, Alternative, Indierock – Vocalist: Francesca RomanoDomenica

18 agosto 2013

Ore 10,00 ‘Cantinando, uno sguardo collettivo’: workshop fotografico a cura di Raffaele Petralla [per info e iscrizione www.associazionesisma.it, [email protected] ]

Ore 13,00 Pranzo in cantina con l’azienda agrituristica ‘Cantuccio del Vulture’

Dalle ore 15,00 Street art con live painting con Andrea Kiv e ospiti + aperitivo
musicale – Piazza Pasolini

Ore 18,30 Chiacchierando con … Cosimo Argentina e il suo Per sempre Carnivori (Minimum Fax) a cura Giuditta Casale, blogger di Tempoxme libri – Osteria Paraponziponzipo’

Ore 19,00 Cantine in mostra Ore 20,00 Apertura stand di tipicità gastronomiche e artigianali locali – Parco
urbano delle Cantine

Ore 20,30 Apertura della ‘Terrazza dei Doc e dei Dop’: eccellenze vinicole e degustazioni presso la ex Locanda del Palazzo – Parco urbano delle Cantine

Ore 20,30 Artisti e musicisti di strada all’opera – Parco urbano delle Cantine

Ore 21,30 Illuminazione architetturale ‘Dalla Natività alla Strage degli Innocenti’, a cura di Planetario Service di Renato La Ghezza – Parco urbano delle Cantine
21,30

Ore 22,30 Sandro Joyeux in concerto – Piazza Pasolini

Dalle ore 23,00 Vulcanica Sound&Family a cura dell’Associazione Culturale Vulcanica. Nel parco urbano la migliore musica alternativa immersi nel vino e nella poesia.
In consolle: MAD PROF-Funk, Reggae, Balcan -VARIV- Funk, Psychojazz – HOMEMADE D- Rock&Roll 50’s, Rockabilly, Punk, Pop – VINS- Classic, Alternative, Indierock – Vocalist: Francesca Romano
Proiezione del videoclip hip hop ‘Là-bas’, di Daise Bi, girato nelle campagne lucane nell’agosto 2011 e di ‘Pomodoro Nero’ e ‘Radio Ghetto’, a cura di Rossella Antinori, Antonio Laforgia e Raffaele Petralla. Presentazione del progetto di sostegno ai lavoratori stagionali africani di Boreano, a cura delle Associazioni ‘Accademia dei Rinascenti’, ‘Il dubbio’, ‘Osservatorio Migranti Basilicata’, ‘Assud’, ‘Lo sciopero di Girasole’ e della Rete ‘Campagne in lotta’ – Piazza Pasolini

Lunedì 19 agosto 2013

Ore 10,00 ‘Cantinando, uno sguardo collettivo’: workshop fotografico a cura di Raffaele Petralla [per info e iscrizione www.associazionesisma.it, [email protected]]

Ore 13,00 Pranzo in cantina con l’azienda agrituristica ‘Cantuccio del Vulture’ – Piazza Pasolini

Ore 19,00 Cantine in mostra nelle grotte del Parco urbano delle Cantine Ore 20,00 Apertura stand di tipicità gastronomiche e artigianali locali – Parco
urbano delle Cantine

Ore 20,30 Apertura della ‘Terrazza dei Doc e dei Dop’: eccellenze vinicole e degustazioni presso la ex Locanda del Palazzo – Parco urbano delle Cantine

Ore 20,30 Artisti e musicisti di strada all’opera – Parco urbano delle Cantine Ore 21,00 Proiezione del lavoro finale del workshop fotografico a cura di
Raffaele Petralla, ‘Cantinando, uno sguardo collettivo’ – Piazza Pasolini

Ore 21,30 Illuminazione architetturale ‘dalla Natività alla Strage degli Innocenti’, a cura di Planetario Service di Renato La Ghezza – Parco urbano delle Cantine

Ore 21,30 Workcamp internazionale: bilancio di un’esperienza di incontro e di condivisione tra culture – Piazza Pasolini

Ore 22,00 Enrico Capuano e la Tammurriatarock in concerto – Piazza Pasolini

Dalle ore 23,00 Vulcanica Sound&Family a cura dell’Associazione Culturale Vulcanica. Nel parco urbano la migliore musica alternativa immersi nel vino e nella poesia.rra dei Re la migliore musica alternativa immersi nel vino e nella poesia.
In consolle: MAD PROF – Funk, Reggae, Balcan – VARIV – Funk, Psychojazz – HOMEMADE D – Rock&Roll 50’s, Rockabilly, Punk, Pop – VINS – Classic, Alternative, Indierock – Vocalist: Francesca Romano

Cantinando wine & Art | dal 17 al 19 agosto 2013 | Parco Urbano delle Cantine | Barile | Potenza | http://www.cantinando.it/