Cosmofood a Vicenza. In mostra l’universo gastronomico, comprese attrezzature professionali e tecnologie innovative

23 Ott 2014, 16:10 | a cura di Livia Montagnoli
Dal 1 al 4 novembre la Fiera di Vicenza si trasforma in un salotto del gusto, ma accoglie anche le aziende che investono nell’innovazione per proporre tecnologie e attrezzature che rendano competitivo il settore del food&beverage. Trecento espositori, sette aree tematiche, laboratori, degustazioni e focus su intolleranze alimentari e birra artigianale.
Pubblicità

Non è solo pietanze prelibate e etichette di vini prestigiosi l’universo del Food. Lo scorso anno la manifestazione CosmoFood (Salone dell’enogastronomia italiana e delle attrezzature professionali), organizzata presso la Fiera di Vicenza, ha raccolto in quattro giorni 20mila visitatori, riunendo espositori provenienti da tutte le regioni italiane e dall’Europa per rappresentare il settore del food & beverage. Ma anche le tecnologie che portano innovazione e contribuiscono a rendere il settore appetibile per il mercato.
E così dal 1 al 4 novembre si replica, puntando sulla stessa formula: offrire la possibilità di assaggiare, degustare, conoscere, acquistare i prodotti enogastronomici, sfruttando al contempo l’opportunità di aggiornarsi sull’innovazione tecnica e tecnologica (soprattutto nel campo della ristorazione). E non rivolgendosi solo agli addetti ai lavori, ma anche ai visitatori curiosi di scavare sotto la superficie di un mondo spesso banalizzato.
Molti gli espositori che interverranno in questa seconda edizione (circa trecento), altrettanti i laboratori, i corsi di degustazione (olio, birra con formaggi o cioccolato, distillati e vini), i seminari – ci sarà anche il giovane chef Lorenzo Cogo - e le dimostrazioni in diretta aperti al pubblico, affrontando ogni giorno temi diversi, per un totale di 75 eventi in programma.
Saranno sette le aree tematiche tra cui curiosare per scoprire i migliori prodotti e attrezzature professionali, con tre grandi novità, che assecondano le ultime tendenze: Cosmobeer, Cosmotech e Cosmowine; confermate l’area food, quella dedicata alla ristorazione, l’area eventi e quella (lungimirante) bio-vegan-gluten free. Per la sezione vinicola interverranno oltre sessanta cantine da tutto il territorio nazionale, mentre si attende un grande riscontro per i venti microbirrifici italiani e europei in rappresentanza dell’universo della birra artigianale. Ampio spazio alle novità tecnologiche per il segmento ho.re.ca., tra apparecchiature per la lavorazione degli alimenti, macchine da caffè, arredi, strumenti di conservazione; mentre l’area dedicata alle intolleranze alimentari si consolida, con un’implementazione dei prodotti Gluten free, ma anche aziende all’avanguardia che presenteranno alimenti senza lattosio e prodotti per vegani. Ma l’area food resta il cuore della rassegna, accogliendo oltre duecento espositori che animeranno un vero e proprio salotto del gusto.

Cosmofood | Fiera di Vicenza, Viale della Oreficeria 16, Vicenza | Dal 1 al 4 novembre, sabato e domenica dalle 9 alle 22/ lunedì e martedì dalle 9 alle 19 | Biglietto d’ingresso 5 euro | www.cosmofood.it

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X