Squadra che vince non si cambia: Events and us e il Marachella Gruppo co-producono l’area food & beverage dei giochi mondiali estivi per gli sportivi e gli appassionati over 35. Stand enogastronomici di qualità al Parco del Valentino di Torino, dal 27 luglio all’11 agosto
Pubblicità

Torna la premiata ditta Events and us in partnership con Marachella Gruppo, questa volta insieme per l’area food & beverage dei World Masters Games, le olimpiadi sportive per gli over 35, che si svolgono a Torino dal 2 all’11 agosto. La formula è la stessa di quella usata per il Fringe Jazz Festival: proporre al pubblico di visitatori molteplici cucine di strada di qualità, affiancate alla creatività di diversi chef che presentano un’inedita versione della cucina tipica piemontese ed italiana. “Per i WMG, si è pensato di rivolgersi solamente a coloro che cucinano le tipicità piemontesi per promuovere i nostri piatti nel mondo” spiega Elisa Avataneo di Events and us “piatti realizzati con materie prime di qualità e con prodotti a km0”. Il Parco del Valentino sarà il cuore dei Giochi, dove verrà allestito il Masters Village, che aprirà già i battenti il 27 luglio. Qui il Marachella Gruppo gestirà direttamente due punti di somministrazione food, in cui il pubblico potrà assaggiare gustose e fresche insalate, come la niçoise e l‘insalata mediterranea; il tortello vegetariano; la vera pizza al padellino e la tipica farinata piemontese. Per i più golosi: il gelato “fatto in casa”, la granita siciliana, i ghiaccioli artigianali, realizzati con vere spremute di frutta, la tagliata di frutta fresca di stagione e i dolci tipici del Piemonte: il bonet, la panna cotta, il crème caramel e la bavarese. Inoltre, saranno disponibili primi piatti, gnocchi e lasagne per celiaci. Events and us si occuperà direttamente di due punti di somministrazione beverage in cui il pubblico potrà degustare birre (Tuborg, la birra ufficiale dei WMG), vini, cocktail e ogni genere di vivanda analcolica (acqua, bibite, succhi). Mentre affiderà in outsourcing la gestione di ulteriori punti food: alcune cucine di strada serviranno il panino Mac’d Bra, con pane a lunga lievitazione, con la tipica salsiccia di vitello in versione cruda e/o cotta, il formaggio di alpeggio tenero e gustoso e la lattuga fresca; i plin di Cucina delle Langhe: il raviolo della nonna, goloso e sfizioso, in tutte le sue varietà. L’hamburgerone di fassone della Fassoneria: 150gr di carne, la battuta al coltello e le chips fatte in casa saranno, invece, i protagonisti di quest’altro stand.

A cura di Claudia Giraud

Masters Village | dal 27 luglio all’11 agosto 2013 | Torino | Parco del Valentino |
http://www.eau.to.it/
http://www.marachellagruppo.it/
http://www.torino2013wmg.org/

Pubblicità