Eataly e Smemoranda insieme per l’agenda made in Italy. E intanto al Barilla Center di Parma arriva l’Hamburgheria firmata Farinetti

11 Dic 2014, 10:45 | a cura di Livia Montagnoli
Il brand della famiglia Farinetti realizza con Smemoranda un progetto editoriale per la distribuzione di notebook marchiati Eataly, venduti anche negli store internazionali. A Parma apre il ristorante dedicato agli hamburger di carne piemontese La Granda: 350 metri quadri all’interno del Barilla Center, progettato da Renzo Piano. In menu omaggi al territorio locale.
Pubblicità

Ultimi aggiornamenti dall’universo Eataly. Non passa giorno senza che nuovi progetti coinvolgano il brand ideato da Oscar Farinetti. L’ultima collaborazione vede l’azienda promotrice del made in Italy enogastronomico nel mondo, protagonista di un progetto editoriale con Smemoranda, altro storico marchio italiano. Da dicembre arriva sul mercato il notebook di Eataly feat. Smemo, materiali di qualità, formati e colori diversi, distribuito non solo in Italia ma anche negli store internazionali. Con un occhio di riguardo alla sostenibilità: le emissioni di CO2 derivate dalla produzione delle agende saranno compensate dal rimboschimento delle aree demaniali che Smemoranda cura tra Milano e Pavia. Un’iniziativa in linea con i valori di design e creatività all’italiana che la famiglia Farinetti cerca di sponsorizzare il più possibile.
Intanto il brand, in veste di Hamburgheria di Eataly, arriva anche a Parma, dove il nuovo ristorante sarà ospitato all’interno del Barilla Center, tanto per parlare di collaborazioni importanti. Il complesso disegnato dall’architetto Renzo Piano, che accoglie al suo interno anche un albergo a 5 stelle (il Grand Hotel de la Ville), dedicherà all’Hamburgheria 350 metri quadri, per 130 coperti interni e la possibilità di accogliere 60 ospiti nel dehors esterno durante il periodo estivo. Protagonisti in tavola gli hamburger realizzati con la carne Presidio Slow Food La Granda, razza bovina piemontese. Cucina a vista, gli arredi confortevoli a cui ci hanno abituato le precedenti esperienze e servizio take away di cui usufruire se il tempo è poco. In carta, oltre ai classici panini - con farine biologiche macinate a pietra del Mulino Marino – anche carne cruda e Kebabun La Granda; e poi un omaggio al territorio locale, con l’hamburger di strolghino di culatello e i salumi selezionati da Massimo Pezzani, norcino dell’azienda Antica Ardenga di Soragna.
Senza sorprese il Vino libero, le birre di Baladin e Birrificio del Ducato, le bibite Lurisia, i dolci di Montersino e i gelati di Lait. Per riproporre una formula di successo, più che collaudata.

Hamburgheria di Eataly | Barilla Center, Via Emilia Est, Parma | Dal 12 dicembre, dalle 12 alle 24 | www.barillacenter.it

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X