Tante proposte per trascorrere le sere d'estate all'aperto, nel verde del Parco delle Cascine con le pizze di Antonio Starita, o al tramonto, con vista mozzafiato sulla città, dalla terrazza dell'hotel Plaza Lucchesi, che fino a luglio incrocia le cucine di Essenziale e della Tenda Rossa. 

Pubblicità

L’estate fiorentina. Proposte gastronomiche

L’estate si avvicina a grandi passi, e a Firenze si cerca refrigerio lungo l’Arno o sulle terrazze con vista sulla città. Già da qualche settimana è partita la proposta di Molo5 sul Lungarno Colombo, che fino alla metà di settembre riunirà in un unico spazio all’aperto lo street food e i cocktail di cinque realtà ben note in città: il lampredotto di Lorenzo Nigro, la cucina giapponese di Koto Ramen, la pizza bio di Simbiosi, i panini di pesce del Polpaio e i drink del bar Rex. Poco più in là, verso il Lungarno del Tempio, la cittadella estiva de La Toraia replica il successo dell’anno scorso, ogni giorno dall’ora di pranzo fino alla mezzanotte, in compagnia di Panino Tondo, Pesce Pane e i gelati di Carapina. Ma la vera novità dell’estate 2017 promette di metterla a segno un’insegna tra le più giovani arrivate a movimentare il panorama gastronomico cittadino, la Buoneria, con l’inaugurazione di un giardino della pizza circondato dal verde del Parco delle Cascine (non distante dalla stazione di Santa Maria Novella).

Il parco della pizza della Buoneria

La pizzeria inaugurata lo scorso marzo al Fosso Bandito porta la firma di un campione della pizza napoletana del calibro di Antonio Starita, arrivato a rivitalizzare un’insegna già esistente, in nome della verace pizza napoletana, sulla scia del successo fiorentino di Giovanni Santarpia. Così, da qualche mese, il metodo Starita ha conquistato fiorentini e turisti, con la proposta di una quindicina di pizze tradizionali e stagionali – dalla Margherita alla marinara rivisitata con pecorino, alla bianca con provola e pomodorino giallo del Piennolo, cornicione alto e impasto leggero – e qualche sfizio fritto alla partenopea, zeppole ripiene e montanarine della famiglia Tutino. E in cucina lo chef Francesco Morra per i piatti del giorno, di mare e terra. Consolidata l’attività quotidiana, tra qualche giorno la Buoneria si appresta a raddoppiare gli sforzi con “il più grande spazio italiano dedicato alla pizza”, si legge sulla nota introduttiva all’evento. In poche parole una piazza all’aperto al Fosso Bandito numero 4 con quattro forni Valoriani che lavoreranno all’unisono per sfornare quattro differenti tipologie di pizza, dalla verace napoletana a quella sottile alla romana, fino alla pizza a taglio alla pala. E prima la mitica montanara di Starita a Materdei. Gli ingredienti, come da consuetudine della casa, arrivano in gran parte dal circuito campano di qualità: la Latteria Sorrentina per la mozzarella e i formaggi, le farine del Molino San Felice, i pomodori La Carmela, in abbinamento ai prodotti di filiera corta e del territorio toscano. Ma il giardino della Buoneria alle Cascine sarà aperto anche all’intrattenimento serale, con il calendario musicale delle Sere d’Estate, dal tramonto fino alla mezzanotte. In programma l’arrivo di grandi ospiti della scena musicale italiana e internazionale, dal rock al jazz, all’elettronica. Di fatto, lo spazio di Sere d’Estate diventerà porta d’accesso all’area di Firenze Rock. E c’è da scommettere che pochi sapranno resistere al richiamo di una pizza appena sfornata sotto le stelle. Aperitivi e cocktail after dinner compresi.

Pubblicità

Essenziale e Tenda Rossa all’Empireo Sunset Experience

Tutt’altra atmosfera, dal tramonto, su una delle terrazze più ambite della città – l’Empireo Sunset Experience – che l’Hotel Plaza Lucchesi mette a disposizione degli ospiti e dei clienti in arrivo dall’esterno, per godere di una vista mozzafiato sulla città. L’offerta gastronomica per l’estate in terrazza si avvarrà della collaborazione fra la Tenda Rossa ed Essenziale, Maria Probst Simone Cipriani.

Ogni domenica, fino alla fine di giugno, il giovane chef che ha trovato la sua dimensione (molto apprezzata) al numero 3 di piazza del Cestello, proporrà un aperitivo in Food Box con snack e sfizi estratti dal menu Fast and Casual di Essenziale (sette stuzzichini assemblabili a piacere), in abbinamento a un cocktail a scelta tra signature del barman Enrico Cascella. Mentre la Tenda Rossa curerà due appuntamenti più articolati, il 22 giugno e il 13 luglio, con Cena al Sacco concertata dalla squadra di Cerbaia.

Pubblicità

 

La Buoneria | Firenze | via del Fosso macinante, 4 | dal 25 maggio | tel. 055 365500 | www.buoneria.com

Empireo Sunset Experience | Firenze | Hotel Plaza Lucchesi, terrazza Empireo, lungarno della Zecca Vecchia, 38 | dalle 19 alle 24 | tel. 055 26236

 

a cura di Livia Montagnoli