Da oggi la Go TV di metropolitane e aeroporti d'Italia trasmette i “morsi” golosi di Gambero Rosso: ricette di cucina e cocktail per pendolari e viaggiatori, sui network Telesia Metro e Telesia Airport
Pubblicità

È un traffico di oltre 17 milioni di persone quello che ogni settimana si muove sulle linee metropolitane di Milano, Brescia e Roma. A loro si aggiungono i viaggiatori in transito nei 15 principali aeroporti d’Italia, 1,6 milioni di persone a settimana. Insieme fanno quasi 19 milioni di utenti raggiunti dai contenuti trasmessi dalla GO TV di Telesia, nei network Telesia Metro e Telesia Airport. Da oggi il palinsesto trasmesso senza soluzione di continuità dalla GO TV per intrattenere pendolari e turisti proporrà una nuova rubrica firmata Gambero Rosso, come parte del processo di integrazione del gruppo in Class Editori: pillole golose che raccontano il mondo del food & wine in modo facile e divertente, calibrate in termini di tempo e contenuti sulle esigenze di un pubblico che si muove rapido. Due i formati inediti sviluppati con Gambero Rosso Bites: ricette di agevole preparazione della durata di 60 secondi per il circuito Telesia Metro, tra piatti tradizionali, panini gourmet, fritti, proposte curiose e suggerimenti per la cucina di casa; focus sulla mixology e la cultura del cocktail negli aeroporti, in 90 secondi di video trasmessi dal network Telesia Airport.

Food & Wine sono elementi di grande attrattività per la televisione, e Telesia si è ora avvicinata a questo mondo posizionandosi molto bene grazie all’accordo con il Gambero Rosso”, spiega Angelo Sajeva, presidente di Class Pubblicità che, nel ruolo di consigliere di amministrazione di Class Editori, ha anche la delega per il coordinamento commerciale della casa editrice e la gestione economica dei quotidiani e dei magazine. “Ci rivolgiamo a un target dinamico che presta molta attenzione alla qualità dei contenuti trasmessi durante i periodi di sosta sulle banchine della metropolitana e nei luoghi di attesa che si trovano negli scali aeroportuali”, conclude Sajeva, “si tratta di circa 19 milioni di persone alla settimana che potranno ricavare diversi spunti per gli acquisti durante il periodo delle festività natalizie”.

Dopo pochi mesi dall’ufficializzazione dell’alleanza, le sinergie tra Class e Gambero Rosso iniziano a generare benefici evidenti e ottimizzazioni a vantaggio di tutto il gruppo, all’insegna dei contenuti di qualità e della capacità di saperli diffondere in maniera tradizionale così come in maniera innovativa.

Pubblicità