[caption id="attachment_127955" align="alignnone" width=""]Massimo Bottura[/caption]

Grandi chef all’opera per “Le Stelle tornano a scuola”, evento organizzato con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’Istituto alberghiero di Amatrice. Dall’8 al 10 ottobre, a Rieti va in scena un week end all’insegna delle tradizioni culinarie nostrane, che vedrà grandi cuochi di alternarsi ai fornelli della scuola.

Pubblicità

Le cene di sabato 8 e domenica 9 ottobre

Si torna fra i banchi di scuola, ma questa volta per una buona causa e una buona cena. Organizzata da Maurizio e Sandro Serva del ristorante La Trota di Rivodutri, Le Stelle tornano a scuola è una manifestazione che si propone di portare fondi utili alla ricostruzione e all’ammodernamento della sede della scuola alberghiera di Amatrice, trasferitasi a Rieti in seguito al terremoto dello scorso 24 agosto 2016. Un evento di due giorni per valorizzare il meglio della cucina regionale laziale e sostenere le popolazioni colpite dal sisma. Presentate dal giornalista e critico enogastronomico Luigi Cremona, le serate di sabato 8 e domenica 9 vedranno all’opera 42 chef fra cui Francesco Apreda, Cristina Bowerman, Roy Caceres, Iside De Cesare, Stefano Callegari, Oliver Glowig, Noda Kotaro,  Luigi Nastri, Gianfranco Pascucci, Giulio Terrinoni, Angelo Troiani. La prima sera sarà dedicata alla cucina della tradizione reatina, mentre la cena di domenica sarà tesa a mettere in luce le specialità laziali.

Amatrice post terremoto

La cena conclusiva: il menu in anteprima

Ospiti speciali dell’evento di beneficenza saranno gli chef di lunedì 10 ottobre, serata conclusiva dell’iniziativa. Le “superstar” della cucina italiana metteranno in scena il meglio delle loro creazioni per sostenere le attività dei giovani aspiranti cuochi della scuola. Al servizio ci saranno proprio loro, gli studenti dell’Istituto Alberghiero Costaggini di Rieti e i loro colleghi di Amatrice. Il menu prevede una carrellata dei piatti più rappresentativi dei grandi chef italiani, da Massimo Bottura, che proporrà il Riso “Cacio e Pepe”, a Moreno Cedroni che delizierà gli ospiti con il Baccalà con Zuppa di pane e vinaigrette balsamica. E poi ancora Maurizio e Sandro Serva che porteranno la loro Carpa in crosta con maionese di rape rosse e Gennaro Esposito con il Risotto con i peperoni gialli con trippa di baccalà, e Carlo Cracco con l’ “Uovo affumicato” e Mauro Uliassi con il Fondente liquido con patate affumicate, patate e pesce.

gli chef di Le stelle tornano a scuola, Amatrice<
I posti sono limitati e per partecipare è necessario dunque prenotare, inviando un’email all’indirizzo [email protected] Per chi non sapesse come spostarsi, per le serate di domenica 9 e lunedì 10 ottobre, l’organizzazione metterà a disposizione un servizio di navetta Roma – Rieti. Tutto il ricavato delle tre serate sarà versato per la riattivazione, il ripristino e l’ammodernamento dei laboratori dell’Istituto Alberghiero di Amatrice.  

Pubblicità

Le Stelle tornano a scuola | Rieti | Istituto Alberghiero Costaggini | via dei Salici 62 | dall’8 al 10 ottobre

a cura di Francesca Fiore