I grandi vini delle colline Picene. La degustazione del Gambero Rosso al Vinitaly

8 Apr 2016, 16:00 | a cura di Livia Montagnoli

Un itinerario enoico che attraversa il paesaggio Piceno grazie alle migliori etichette del Consorzio di Tutela Vini Piceni, in collaborazione con il Gambero Rosso. Appuntamento il 12 aprile presso la Terrazza Marche del Vinitaly. 

Pubblicità

Descrivere lo sfaccettato e variegato paesaggio Piceno attraverso i suoi vini; è questo il filo conduttore della degustazione che il Gambero Rosso, in collaborazione con il Consorzio di Tutela Vini Piceni, proporrà, durante la 50° edizione del Vinitaly, martedì 12 aprile, alle ore 13, presso la Terrazza Marche, nel Padiglione 7.

"I grandi vini delle colline Picene" è il titolo dell'incontro, aperto a operatori e wine lover: una sorta di itinerario enoico che dai primi contrafforti appenninici dei Monti Sibillini, attraversando colline e vallate scavate da torrenti e fiumi, giunge fino a vigneti a ridosso del mare Adriatico. In queste terre, da sempre vocate alla viticoltura, gli instancabili produttori piceni, lavorando sodo, senza mai risparmiarsi, sono riusciti a raggiungere negli anni picchi di qualità invidiabili, facendosi apprezzare non solo sul mercato interno, ma anche sui difficili e competitivi scenari internazionali.

Qui, nel sud delle Marche, dove il fiume Tronto disegna il confine con l'Abruzzo, gli autoctoni sono sempre stati protagonisti del panorama vitivinicolo, anche quando il fascino dei vitigni internazionali sembrava essere l'arma vincente per conquistare il pubblico. Montepulciano e sangiovese, ai quali sono di norma dedicate le quote più assolate, creano una riuscita combinazione di eleganza e potenza nella DOC, Rosso Piceno (anche nella versione Superiore), mentre passerina e pecorino – quest'ultimo vero e proprio vanto del territorio – sono coltivati sui versanti più freschi e sono tra gli interpreti principali della DOCG Offida.

Pubblicità

Saranno Marco Sabellico, curatore della Guida Vini d'Italia, Pierpaolo Rastelli, responsabile regionale per le Marche, e William Pregentelli, redazione vino Gambero Rosso, a guidare la degustazione di sette etichette che andranno a toccare e ad approfondire vitigni, denominazioni e terroir, cercando di delineare gli scenari futuri sui quali il Piceno, con i suoi vini, si affaccia con sempre maggiore sicurezza e fiducia nei propri mezzi.

 

 

I vini in degustazione:

Pubblicità

Offida Passerina Ninfa Ripana Gold 2015 - Cantina dei Colli Ripani

Offida Pecorino Montemisio 2014 - Cantine di Castignano

Offida Pecorino Colle Vecchio 2014 – Tenuta Cocci Grifoni

Rosso Piceno Morellone 2010 - Le Caniette

Rosso Piceno Superiore Roccaviva 2012 –Terre Cortesi Moncaro

Offida Rosso Grifola 2012 - Poderi San Lazzaro

Marche Rosso Lu Kont 2012 - Il Conte Villa Prandone

 

I grandi vini della colline picene | Verona | Vinitaly, Padiglione 7, Terrazza Marche | martedì 12 aprile, alle 13 | è consigliata la prenotazione a [email protected]consorziovinipiceni.it , indicando nome, cognome e professione

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X