Fra nuove aperture e ristoranti storici, scegliere dove andare a mangiare nella Capitale può risultare complicato. La nuova applicazione per smartphone di Puntarella Rossa si propone come guida ai locali romani, segnalando anche le migliori novità dell'anno.

Pubblicità

La app

Una nuova applicazione, questa volta firmata Puntarella Rossa, sito di enogastronomia da sempre molto attento alla ristorazione capitolina (ma non solo) e alle nuove aperture in città. Una app per smartphone per orientarsi fra le tante insegne romane, uno strumento utile e agile per muoversi fra i locali della città, scegliendo in base alla distanza e/o ai propri gusti. Una sorta di mini guida ai ristoranti di Roma, una piattaforma che, oltre a segnalare gli indirizzi, li suddivide per categorie e indica i migliori del momento. E non solo ristoranti, ma anche pizzerie, gelaterie, wine bar, birrerie, cocktail bar e street food vanno ad arricchire l’ampia selezione di Puntarella Rossa che coinvolge tutti i vari format della ristorazione contemporanea. Attualmente la app è disponibile solo per iOS e compatibile con sistemi Apple, ma sarà a breve acquistabile anche su Google Play.

Puntarella d’Oro: le novità

E fra i vari indirizzi segnalati, spuntano i premi “Puntarella d’Oro”, che come ogni anno indicano i locali che si sono distinti per la qualità dell’offerta, del servizio e del format scelto. Fra questi, sono state inserite 18 nuove insegne, a cominciare da Retrobottega (link) il laboratorio di cucina – che nell’anima è anche bistrot – in via della Stelletta a due passi da Montecitorio, creatura di Alessandro Miocchi e Giuseppe Lo Iudice. Al secondo posto, c’è Per me di Giulio Terrinoni, che dopo anni passati all’Acquolina Hostaria di Roma lo scorso inverno si è lanciato in un’avventura individuale tra i vicoli pulsanti di storia di Via dei Banchi Vecchi e Via Giulia. A seguire, Adriano Baldassare (già Tordo Matto a Zagarolo) con il suo originale Tordomatto in zona Andrea Doria. Questo il podio dei ristoranti più innovativi e gustosi della scena romana di quest’anno, ma le segnalazioni non finiscono qui. Come miglior nuovo wine bar il team di Puntarella segnala Vigneto, enoteca in piazza dei Condottieri al Pigneto che in poco tempo è riuscita, con la sua attenta selezione di vini e la golosa offerta gastronomica – oltre a un servizio accogliente e puntuale – a conquistare una notevole fetta di clienti affezionati. E poi Agaveria, ultimo progetto del gruppo dietro lo speakeasy Jerry Thomas in collaborazione con Freni e Frizioni, non lontano da Santa Cecilia, che si aggiudica il titolo di miglior cocktail bar. E Bucolica, il neonato banco tutto incentrato sulle ciambelle all’interno del mercato di Monteverde, segnalato come miglior format: premiato anche Solo Crudo per la cucina vegana, Roscioli Caffè per il bar e Secondo Tradizione per la selezione di salumi e formaggi. La pizza a taglio migliore è quella di Pizza Trieste ma il forno più buono in città è quello “alla tedesca” con cucina di Santi Sebastiano e Valentina.

E le conferme

La lista delle novità dell’anno prosegue (ed è disponibile sia sul sito www.puntarellarossa.it che sull’app), mentre quella delle conferme vede ancora una volta la triade Cesare al Casaletto, Osteria al Velodromo Vecchioe Osteria Bonellia farla da padrone fra le trattorie di tradizione romana. Confermati anche Mazzoe Epirocome insegne più rappresentative del concetto di trattoria moderna e innovativa. Per l’offerta di pesce è ancora una volta Cru.dopa dominare la scena, mentre il supplì più buono della Capitale resta quello de La Gatta Mangiona. La carbonara migliore? La potete gustare da Marzapane, mentre l’amatriciana più golosa da Osteria Fernanda. Che dire del classico carciofo alla giudìa? Per assaggiarne uno realizzato a puntino, come vuole la tradizione, bisogna recarsi da Matricianella. Quelle di Cesare al Casaletto, poi, restano le polpette da battere, ma il ristorante top è ancora una volta Metamorfosi.

Pubblicità

I migliori ristoranti di Roma 2017 | compatibilità: iOS 8.0 o versioni successive | prezzo: 1,99 euro | itunes.apple.com/it/app/i-migliori-ristoranti-di-roma

a cura di Michela Becchi