Sei ragazzi, di diverse nazionalità, e una maestra di cucina. Così Italia, Spagna, Pakistan, Costa d'Avorio, Brasile e Filippine si ritrovano intorno a un tavolo, e ognuno impara a scoprire la cultura dell'altro. In onda sul canale 412 di Sky tutti i lunedì. 

Pubblicità

 La cucina dei ragazzi

Tutti, ma proprio tutti, a lezione di cucina. Perché se è vero che le passioni di una vita maturano già quando si è bambini, allora l’amore per la buona tavola è meglio svilupparlo sin da piccoli. Magari spingendosi fin davanti ai fornelli – con tutte le precauzioni del caso! – per capire come nasce un piatto, quali ingredienti scegliere, perché mangiare sano (e di gusto) è tanto importante. Senza dimenticare che proprio l’ambiente familiare di una cucina casalinga, dove ogni inutile rivalità è messa da parte, stimola la condivisione, la generosità, la consapevolezza di sé stessi e dell’altro. Detto fatto, ecco che nel nuovo palinsesto di Gambero Rosso Channel prende forma una serie che va oltre la cucina, per raccontare storie di amicizia, famiglia e confronto. Per crescere insieme con i consigli de I ragazzi di Nicol. L’obiettivo del format è quello di riunire tutta la famiglia davanti alla tv con la complicità di 6 ragazzi, tra i 14 e i 16 anni, di diverse nazionalità. Sono loro, insieme alla “maestra” Nicol, i protagonisti degli appuntamenti settimanali in cucina, per imparare proprio attraverso gli stimoli del cibo qualcosa di diverso dalle loro abitudini alimentari. E non solo.

Ricette dal mondo

Nicol Pucci fornirà loro tecniche di base e consigli per l’uso, in maniera semplice e giocosa, offrendogli l’opportunità di partecipare attivamente al gioco o fermarsi dietro l’angolo a sbirciare. E poi c’è l’amicizia, la possibilità di fare nuovi incontri, condividere nuove scoperte. Entrare in contatto con la propria identità. Alcuni conoscono Nicol perché hanno frequentato con lei corsi di cucina in passato, altri sono stati attratti dalla possibilità di raccontare il proprio Paese realizzando insieme agli altri le ricette che lo rappresentano, altri per il puro piacere di mettere le mani in pasta. E la squadra è pronta a rappresentare i quattro angoli del mondo: dalla Costa d’Avorio al Brasile, dalle Filippine al Pakistan, passando per la Spagna e l’Italia. Ogni puntata sarà dedicata alla scoperta di un Paese e prenderà il là dalla specialità portata in dote dal ragazzo originario della cultura gastronomica in questione. Poi, tutti insieme, proveranno a rifarlo, sotto la guida complice di Nicol. Si comincia con la Spagna, dal gazpacho alla tortilla di patatas, ai pastellez dolci di patate, raccontati da Andrea, che propone agli amici il suo menu ideale. Così si osserva, si assaggia, si impara, si fa amicizia. C’è forse un modo migliore per farlo, se non in cucina?

I Ragazzi di Nicol sarà in onda tutti i lunedì alle 12 e alle 21.30, fino al 17 ottobre, sul canale 412 di Sky. La serie (30 minuti ogni puntata) è già cominciata. Potete recuperare la prima puntata lunedì 26 (alle 12.30 o alle 22) subito dopo il nuovo episodio.

Pubblicità

 

I Ragazzi di Nicol | Gambero Rosso Channel, canale 412 di Sky | tutti i lunedì, alle 12 alle 21.30