Una serata in compagnia delle migliori cantine del territorio piceno, con 60 etichette in assaggio, l'abbinamento con tante specialità gastronomiche, il seminario di degustazione guidata con gli esperti del Gambero Rosso. Appuntamento il 28 settembre alla Città del gusto Roma. Ecco come partecipare. 

Pubblicità

I Vini Piceni a Roma

Aspettando la guida Vini d’Italia 2018 e l’appuntamento annuale con la premiazione dei Tre Bicchieri (l’attesa è quasi finita), la Città del gusto Roma riapre le porte alle grandi degustazioni in compagnia degli esperti del Gambero Rosso. E ad aprire la stagione autunnale, in via Ottavio Gasparri, a pochi passi da Villa Pamphili, saranno i Vini Piceni, con le migliori proposte vinicole che esprimono le caratteristiche di un territorio molto vocato delle Marche. Giovedì 28 settembre, dalle 20 alle 23, 21 cantine locali presenteranno le proprie etichette ai banchi di assaggio, per un totale di circa 60 referenze che parlano molto del territorio piceno e dei suoi vitigni autoctoni, il Pecorino, la Passerina, il Montepulciano.

Il seminario guidato e il Wine Tasting con 60 etichette

Prima però, dalle 19 alle 20 (e solo su prenotazione online, nella sezione eventi del sito del Gambero Rosso), chi volesse approfondire è invitato a partecipare al seminario degustazione in compagnia di Marco Sabellico e William Pregentelli, dedicato alle diverse espressioni vinicole del territorio piceno. Poi, la serata proseguirà all’assaggio, tra le etichette in degustazione e l’abbinamento goloso con olive all’ascolana, mezze maniche cacio e pepe e pizza bianca con mortadella. Costo d’ingresso per il Wine Tasting 10 euro, e solo fino a esaurimento posti (l’acquisto offre la possibilità di partecipare al seminario guidato, ma ricordiamo, previa prenotazione, perché solo 30 persone potranno accedere). Per tutte le informazioni pratiche e l’elenco completo delle cantine partecipanti, con la lista delle etichette in degustazione, rimandiamo alla pagina dell’evento.

 

Pubblicità

I Vini Piceni a Roma | Città del gusto Roma, via Ottavio Gasparri, 13 | il 28 settembre 2017