La cucina gourmet sale ad alta quota nel nuovissimo Ice-Q di Sölden (Austria): un ristorante di design costruito a 3048 metri di altezza, sulle alpi. Oltre a rappresentare un punto di riferimento per l'enogastronomia alpina il nuovo locale, pronto a dicembre 2013, ospiterà ad aprile 2014 la manifestazione Vino in Quota.

Pubblicità

Nasce a Sölden (Ötztal, Austria), direttamente in cima all’area sciistica del Gaislachkogl, il nuovo ristorante alpino di design Ice-Q. Il locale, che verrà inaugurato a dicembre 2013, presenta un progetto unico per l’architettura unica nel suo genere, per le proposte eno-gastronomiche e per la posizione vicino al punto più alto della montagna. Al ristorante si accede direttamente dalla cabinovia del Gaislachkogl, inaugurata di recente e considerata il progetto più innovativo degli ultimi tempi. All’interno del nuovissimo locale di design verrà proposta una cucina alpina di alto livello e una cantina unica nel suo genere. Il ristorante avrà 132 coperti e 80 posti sulle terrazze panoramiche. L’intero progetto è a cura dello studio tirolese Obermoser, che sta dando vita ad una delle realizzazioni più innovative delle Alpi. Le facciate sono in vetro e acciaio, per un effetto trasparente e a basso impatto ambientale.L’intera struttura del nuovo Ice-Q, posto a quota 3.048 metri, è stata realizzata su un terreno soggetto a temperature estreme, per questo sono state costruite delle fondamenta mobili, che permettono al fabbricato di adattarsi nel modo migliore ai cambi di temperatura.All’interno del fabbricato, dislocato su 4 piani, si trova (insieme al ristorante e alla cantina) anche una Top-Lounge: uno spazio di 80 m2dotato di apparecchiature multimediali per poter accogliere presentazioni, meeting e altri generi di eventi.
Per quanto riguarda il ristorante, il menu sarà realizzato con il meglio dei prodotti del territorio alpino, il tutto servito in un ambiente di design modernissimo; ogni pietanza inoltre sarà accompagnata da ricercati vini austriaci e internazionali. Proprio il vino sarà l’argomento principale del nuovo locale: è stata realizzata una speciale cantina dove nelle botti in legno si affinerà “Pino 3000“, una speciale cuvée di pinot nero creata dall’unione di tre vitigni provenienti da Italia, Austria e Germania. Questo vino è stato creato appositamente per il ristorante e qui verrà invecchiato. Proprio in questo luogo si svolgerà,dal 24 al 27 aprile 2014,una tappa dell’evento Vino in Quota, organizzato dal Das Central – Alpine. Luxury. Life Hotel di Sölden, che vedrà la partecipazione importanti produttori di vino e chef internazionali. Proprio i cuochi con i loro piatti trasformeranno questa quattro giorni in unevento gastronomico di livello. A fare gli onori di casa ci sarà Gottfried Prantl, chef di cucina del Das Central di Sölden, la struttura alberghiera a 5 stelle nel centro di Sölden, che organizza l’evento. Il programma è ricco di appuntamenti durante tutte le giornate: la mattina inizia sugli sci, in compagnia di campioni come Marc Girardelli, Günther Mader e Frank Wörndl, che accompagneranno i partecipanti in una escursione con degustazione di vini; la sera sono previste cene dove cucineranno gli chef presenti. Le serate saranno a tema, dalla “cena austriaca” alla “Big Bottle Party” a 2.200 metri di quota nel cuore dell’area sciistica di Sölden. Non mancheranno intrattenimento, cabaret e musica dal vivo sono, in modo da rendere completo questo evento di primavera sulle Alpi del Tirolo austriaco.

Ice-Q | Inaugurazione dicembre 2013 | Collocato in cima all’area sciistica del Gaislachkog | Sölden | Austria | www.central-soelden.at