Una bottega tradizionale, il ristorante stellato adiacente al banco, la competenza di due fratelli al servizio dell'arte della macelleria. Questo è il mondo dei Damini ad Arzignano, nella provincia vicentina. E per l'estate arriva il perfetto kit da bbq: una selezione di tagli pronti da grigliare. Con i giusti consigli per l'uso.

Pubblicità

Macelleria Damini. Macelleria contemporanea

Hanno abituato la propria clientela – e i tanti curiosi che arrivano in pellegrinaggio gastronomico alle porte della moderna bottega-bistrot di Arzignano – alle trovate più originali. Come il bollito d’asporto che accontenta gli amanti di un piatto tradizionale che unisce l’Italia all’insegna della cucina del recupero: sigillato in comode porzioni monodose, i diversi tagli (cotechino, testina e lingua compresi) vengono cotti in macelleria e poi confezionati sottovuoto con il loro brodo, così da incontrare le esigenze di chi non sa rinunciare a un buon bollito misto pur non avendo tempo a disposizione per prepararlo in casa. I fratelli Damini sono gli ideatori di una rivoluzione della macelleria tradizionale che passa per l’apertura di un ristorante annesso al laboratorio e la conquista di una stella assegnata dall’ultima edizione della guida Michelin.

 

Gli italiani e la passione per il bbq

Già attrezzati per la spedizione online di costate, hamburger e arrosti, ora Giorgio e Gian Pietro hanno pensato a un nuovo regalo per i carnivori più convinti: perché in estate, si sa, è difficile rinunciare a un buon barbecue all’aria aperta. E gli italiani sembrano non aver mai apprezzato come in questo momento l’arte d’importazione americana del bbq, come confermano le statistiche di vendita di Ebay, che in un solo mese (tra aprile e maggio 2015) registrano l’acquisto sul territorio nazionale di oltre cinquemila oggetti e strumenti legati al barbecue. Non  a caso si moltiplicano i corsi dedicati all’american bbq, ma anche il proliferare di manifestazioni a tema street food ha contribuito a sdoganare il genere, che  può vantare anche un concorso dedicato – il Prime Uve Invitational Barbecue Championship – e un programma televisivo all’attivo

Pubblicità

Il kit da barbecue firmato Damini

E allora perché non proporre un kit del barbecue firmato Damini? Nient’altro che una selezione di tagli di prima qualità – bovino, suino e pollo – destinati alla cottura alla griglia, acquistabile direttamente al banco o disponibile per la spedizione online. Nel dettaglio, il kit contiene la quantità di carne ideale per quattro persone: una costata di bovino di oltre 45 giorni di frollatura (circa 500g), Damburger (2), salsicce nostrane (2), costine suine (4), un galletto nostrano e spiedini di maiale, al costo di 35 euro circa (in base al peso). Con tanto di istruzioni per l’uso per non rischiare di lessare la carne: si parte dai tagli che richiedono maggior cottura – le carni bianche – per passare alle salsicce (da incidere) e terminare con le braciole di maiale. Particolare attenzione meriterà la costata: per una pezzatura superiore al chilo il tempo necessario si aggira intorno ai 16 minuti. E poi non resta che terminare con un filo di buon olio extravergine. Per una volta si può fare a meno di salse d’importazione e puntare su un barbecue 100% italiano. Garantisce la Macelleria Damini.

 

Macelleria Damini | Arzignano (VI) | via Generale Cadorna 31 | tel. 0444 458363 | www.daminieaffini.com