Il Pastificio Felicetti riceve due nomination ai Sofi Awards, gli Oscar americani per l’alimentazione

20 Giu 2014, 10:25 | a cura di Livia Montagnoli
Due i prodotti della linea Monograno selezionati dalla Specialty Food Association per la candidatura a prodotti d’eccellenza nelle categorie pasta e prodotti organici biologici. La premiazione finale si svolgerà il 30 giugno a New York.
Pubblicità

Nuovi attestati di stima per la pasta italiana. Dopo l’ambito riconoscimento del Compasso d’oro per il Pastificio dei Campi, arriva da oltreoceano una nuova soddisfazione per il settore, e stavolta tocca ad un’azienda del nord. Come dire che di prodotti eccellenti e aziende virtuose ne è piena l’Italia. Il Pastificio trentino Felicetti si è infatti qualificato - per la linea Monograno - con due nomination ai Sofi Awards, gli Oscar americani per l’alimentazione assegnati ogni anno dalla Specialty Food Association.
Oltre duemila candidati sono stati valutati da una giuria composta da specialisti del settore enogastronomico, investiti del ruolo dall’associazione no profit fondata negli Stati Uniti nel 1952, per favorire l’interazione tra imprenditori e importatori del settore alimentare e sostenere la circolazione nel mercato americano di eccellenze enogastronomiche. E proprio nella fascia dell’eccellenza alimentare italiana si colloca il pastificio Felicetti, conosciuto per una accurata selezione di materie prime biologiche che, da oltre un secolo e quattro generazioni di pastai, hanno fatto la fortuna di questa azienda di Predazzo, nel cuore delle Dolomiti della Val di Fiemme. Aria pulita e acqua di sorgente purissima si aggiungono ad una selezione di semola di grano duro, kamut o farro per dare forma alla linea Monograno, dedicata ai professionisti del settore e ai cultori del buon cibo. Proprio due prodotti di questa linea speciale sono valsi al pastificio le due nomination: i Rigatoni Kamut per la categoria Miglior prodotto organico biologico e lo Spaghettone Matt come Miglior prodotto nella categoria Pasta, Riso o derivante da Cereali. Bisognerà attendere la premiazione del 30 giugno al Summer Fancy Food Show di New York per scoprire l’esito del concorso, sperando in un’altra bella soddisfazione per il comparto agroalimentare italiano.

www.felicetti.it

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X