Riconosciuto a livello internazionale, il ristorante a gestione familiare sorto nel 1974 sulle sponde del Lago Maggiore è oggi saldamente guidato dai fratelli Sacco che esprimono una cucina moderna e di territorio. Il 27 e 28 luglio il locale ospiterà una grande festa tra degustazioni di vino e birra, cooking show e sfide d’alta cucina.
Pubblicità

Era il 1974 quando la famiglia Sacco prese il timone di comando di un ristorantino sulle rive lacustri di Verbania. Famiglia di ristoratori, i figli Marco e Carlo sono cresciuti tra forni e fornelli e dal 1991 ne hanno preso le redini.
Marco, plasmatosi in Italia e all’estero, ambasciatore nel 2001 della Val d’Ossola in California, presidente dell’associazione Charming Italian Chefs; Carlo, sommelier e restaurant manager.
Dai lontani anni settanta il ristorante ha cambiato pelle, progressivamente nella struttura e perpetuamente in cucina, sempre più scintillante, ambizioso, emozionale, trasformandosi ai giorni nostri in esperienza gourmet, con la prima stella Michelin nel 2004 e nel 2007 la seconda. Una mescolanza tra passato e innovazione che non dimentica mai nel cassetto dei ricordi la tradizione.
Al calar di luglio vi sarà la celebrazione dei quarant’anni di attività, una festa in grande stile di due giorni che ondeggerà tra un villaggio disseminato di preziose gemme tricolori enogastronomiche e match dinner stellati Italia vs resto del mondo.

Programma

Domenica 27 Luglio e Lunedì 28 Luglio

Pubblicità

11:00-18:00 Piccolo Lago Summer Village: produttori di vino e birre artigianali, barbecue “Grill Revolution”, pizza originale e cooking show

Dalle ore 19:00 Cena di Gala “Scende in campo… l’ITALIA”: sfida tra 5 chef italiani e 5 internazionali e dopo cena con i cocktail dei migliori bartender

A cura di Paolo Pojano

Ristorante Piccolo Lago | Via Filippo Turati 87, Verbania | Il 27 e 28 luglio | per prenotazioni e informazioni: [email protected] – Tel. 0323 586792

Pubblicità