Una nuova proposta gastronomica di qualità a Torino, con la vineria firmata Consorzio, che offrirà una formula d’asporto e cucina espressa in un ambiente informale e accogliente, da mezzogiorno alla mezzanotte.
Pubblicità

Tutto è cominciato nel 2008, quando Andrea Gherra e Pietro Vergano decisero di aprire il ristorante il Consorzio a due passi dal quadrilatero di Torino, centro della movida cittadina. L’intento era quello di condividere la passione per le cose buone in un ambiente caloroso e familiare, proponendo una cucina basata su un’attenta selezione delle materie prime, ma con un occhio attento al prezzo. Obiettivo centrato nel giro di pochi anni, con la conquista di molti attestati di stima e riconoscimenti importanti, tra cui i Tre Gamberi della guida del Gambero Rosso.

Da poco più di una settimana i due amici si sono lanciati in una nuova avventura, con l’apertura di Banco Vini e Alimenti a pochi metri dal precedente locale. Una vineria dall’atmosfera informale, ma con grande attenzione alla proposta gastronomica, con cucina aperta da mezzogiorno alla mezzanotte e una doppia formula di gastronomia da asporto e servizio al tavolo. Il menu proporrà 9 piatti di cucina espressa e 8 piatti di gastronomia disponibili già dall’ora di pranzo per l’asporto. Non mancheranno taglieri di salumi nazionali e un’ampia selezione di formaggi piemontesi, abruzzesi, svizzeri, tedeschi, inglesi e molti altri, sempre all’insegna della qualità. Interessante anche la carta dei vini in mescita, con 30 differenti proposte al calice.

Banco Vini e Alimenti | Via dei Mercanti 13f, Torino | www.ristoranteconsorzio.it

Pubblicità