Katz's Deli resiste alle demolizioni del Lower East Side. Il pastrami più famoso di New York è salvo

27 Apr 2016, 11:30 | a cura di Livia Montagnoli

Nel Lower East Side la speculazione edilizia sta rapidamente cambiando il volto del quartiere, e le attività storiche cedono il passo una dopo l'altra, lasciando il posto a moderni grattacieli e centri commerciali. Ma la storica insegna kosher resiste, battendo i costruttori sul campo. 

Pubblicità

Il pastrami ultracentenario

Quello che c'è nel futuro del celeberrimo Katz's Deli di New York lo raccontava qualche giorno fa il New York Times, dedicando alla casa del pastrami più famosa nel mondo un lungo articolo concentrato su vicissitudini immobiliari e trasformazioni urbane nel cuore della Grande Mela. Divagazioni fuori tema? No, se dalla compravendita di edifici e cessioni di proprietà dipenderà la sorte della storica insegna (ha 128 anni) che tiene alto il nome della cucina kosher e delle sue tradizioni oltreoceano. E allora l'attività fondata nel 1888 nel Lower East Side ha trovato un modo per resistere al vento di rinnovamento che in città fagocita una dopo l'altra le realtà più longeve: solo l'anno scorso, mentre progettava una seconda apertura all'interno della nuova Dekalb Market Hall, la proprietà riusciva a ricavare 17 milioni di dollari dalla vendita di alcuni edifici contigui al ristorante, che presto saranno trasformati in un complesso residenziale di ultima generazione. Così, mentre altre realtà locali hanno dovuto arrendersi al nuovo che avanza nel Lower East Side, l'insegna luminosa di Katz's Delicatessen è rimasta (e rimarrà) a illuminare l'incrocio di East Houston Street, mentre intorno il volto della città cambia, come ultimo baluardo di una tradizione gastronomica antica, ma ancora molto apprezzata.

 

Pubblicità

Katz's Deli resta dov'è

Il timore però è che un'insegna tanto radicata nella storia del quartiere possa restare sola come un'oasi nel deserto, circondata da grandi catene commerciali e grattacieli all'avanguardia, mentre le piccole insegne locali soccombono alla speculazione immobiliare. E dal canto loro i costruttori che stanno riprogettando l'isolato a colpi di investimenti milionari parlano di una precisa strategia che ha considerato la sopravvivenza di Kat'z Deli come attrazione aggiunta per far convergere nuovi capitali nell'area. Non è stato così per altre insegne molto amate, come Streit's Matzo, specializzata in pane azimo dal 1925, che sarà smantellata a partire dal mese di maggio per far posto a un moderno condominio da 45 mini appartamenti. Così mentre gli abitanti del quartiere si mobilitano per difendere le proprie radici e la memoria commerciale dell'area, il Lower East Side continua il suo viaggio verso la modernità. Ma Katz's Deli resiste e il suo sandwich col pastrami (“semplicemente il migliore sulla faccia della Terra” come ha detto Mario Batali) pure. E presto raddoppierà all'interno del Dekalb Market Food Hall di Brooklyn, come da programma.  

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram