Gli sciatori incalliti potranno contare su una nuova offerta gastronomica della nota località sciistica nel cuore delle Dolomiti. E tra i piani della partnership extra lusso ci sono nuove aperture anche a Pian dei Mucini (Massa Marittima) e Bari.
Pubblicità

L’Altro Vissani apre a Cortina e, dopo Capri, piazza la bandierina su un’altra eccellente meta del turismo extra lusso Made in Italy. Il ristorante gestito da Gianfranco Vissani sarà inaugurato il 19 dicembre, all’interno dell’Hotel Bellevue. A capo del progetto una sinergia che ha fatto dell’accoglienza a cinque stelle il proprio punto di forza. Gli attori coinvolti, oltre alla professionalità e all’esperienza del cuoco di Baschi, sono Sorgente Hotels and Resorts, Piazza di Spagna View Compagnia Alberghiera e L’Altro Vissani, quest’ultimo, brand concesso da Rai Eri che ne detiene la proprietà. Un’avventura quindi che ha puntato tutto su sinergia e ospitalità, senza dimenticare qualità e tradizione. Non a caso è stato scelto lo chef che ha fatto della reinterpretazione dei piatti della cucina nostrana e dell’impiego degli ingredienti locali il trampolino di lancio per le sue innovazioni gastronomiche.Acquistato a luglio scorso ed entrato a far parte della collezione boutique hotel di Sorgente Group, che possiede e gestisce direttamente altre due strutture in Francia, il Bellevue sorge nel centro della movida ampezzana a pochi passi da Corso Italia, cuore pulsante di quella che viene definita la Regina delle Dolomiti. Con la ristrutturazione dei locali che ospiteranno da domani L’Altro Vissani Cortina, il celebre albergo offrirà un ristorante completamente rinnovato. Di grande pregio le finiture della sala da cui gli ospiti potranno osservare le preparazioni di chef Vissani all’opera nella grande cucina a vista. Anche il menu, che non rinuncia ai piatti tipici della cucina altoatesina, ospiterà le creazioni che lo chef ha studiato appositamente per questa nuova avventura. “Sarà un’esperienza brillante, nella quale sin da subito tutti abbiamo creduto”, ha detto Gianfranco Vissani. “Da Sorgente Group a Piazza di Spagna View l’incontro è stato incisivo per raccogliere l’invito a creare una ristorazione d’impatto. Siamo orgogliosi di essere protagonisti a Cortina, con il sostegno della Famiglia Mainetti e di Mauro Piccini, che ci hanno dato la possibilità di approdare a questa bellissima ed affascinante piazza”.
Secondo Valter Mainetti, Amministratore Delegato di Sorgente Group “L’Altro Vissani è il partner ideale per completare un’offerta che si basa su qualità e valorizzazione del patrimonio alberghiero italiano”. Perché l’idea condivisa da tutti i soggetti coinvolti è che, come ha precisato Mauro Piccini, Presidente di Piazza di Spagna View Compagnia Alberghiera “gli hotel italiani devono tornare ad essere luoghi di esperienza anche enogastronomica, settore di eccellenza e unicità del nostro Paese”. “Questo progetto” ha concluso Luigi De Siervo, Direttore Commerciale Rai “è in grado di esportare nel mondo la tradizione, la storia e le eccellenze della cucina italiana. L’Altro Vissani non è semplicemente un prodotto ma un concetto editoriale che vuole raccontare la vera cucina della nostra tradizione”. Ma non è tutto. Quella di Gianfranco Vissani è ormai da qualche tempo una crociata per la salvaguardia del patrimonio culturale enogastronomico italiano. Le aperture a Capri, Orvieto e Cortina sono state pensate per insediare dei punti di riferimento per il mantenimento della memoria di cui ampiamente lo chef ha parlato nei suoi ultimi libri. E il programma per il prossimo futuro ne ha in serbo altre due. Sono entrambe in due regioni che hanno visto negli ultimi tempi un crescente interesse da parte di attori della gastronomia italiana come Toscana e Puglia. Saranno infatti Massa Marittima, in provincia di Grosseto, e Bari le prossime mete del viaggio di Vissani.

Corso Italia 197 | Cortina D’Ampezzo (BL) | Tel. +39 0436 883400 | www.bellevuecortina.com