L'Expo gira l'Italia e presenta il listino prezzi per il Padiglione Vino

23 Set 2014, 15:29 | a cura di Livia Montagnoli
Ha preso il via pochi giorni fa il roadshow di Vinitaly, che risale lo Stivale per presentare il Padiglione Vino che rappresenterà la viticoltura nazionale all’Expo 2015. I produttori potranno posizionare una o più bottiglie nell’area dedicata in cambio di offerte variabili secondo il listino prezzi stilato per l’occasione. Le aree Diamante e Platino accoglieranno Consorzi, Regioni e grandi produttori che potranno usufruire di una sala degustazione. E dal 15 settembre sono in vendita online i tagliandi di ingresso alla manifestazione.
Pubblicità

L'appuntamento con Expo si avvicina – 1 maggio - 31 ottobre 2015 – e a ricordarcelo pochi giorni fa è partito da Bari il roadshow con cui Vinitaly sta presentando in giro per le diverse regioni italiane il Padiglione Vino che ormai un nome ufficiale ce l'ha: “Vino - a taste of Italy”. Insieme a questo giro d'Italia, è arrivata anche la presentazione forse più attesa: il listino prezzi per partecipare attivamente all'evento di Milano.
L’offerta “entry level”per poter posizionare una bottiglia nell'area de“La Biblioteca del Vino”, al primo piano del Padiglione per un periodo di tre mesi, è di3 mila euro (più un primo numero di bottiglie necessarie alle degustazioni), sale a5 mila per due bottiglie e a 9 mila per quattro bottiglie. Prezzi che non comprendono l'iva, ma comprendono la presenza dei prodotti nell’enoteca virtuale per la vendita online durante tutta la durata della manifestazione.
Altra offerta riguarda i produttori che vogliono essere presenti per tutti i sei mesi dell'esposizione: l’offerta per posizionareuna, due o quattro bottiglie è rispettivamente di 4,5 mila, 8 mila e 15 mila euro. Più iva s'intende. Infine l'offerta per i Consorzi, le Regioni o i grandi produttori che possono permettersi uno sforzo finanziario maggiore: le aree loro riservate sono quelle di Diamante e di Platino, completamente allestite e personalizzate, dotate di banchi multimediali con video e tablet per accedere alla presentazione e alla storia dei vini proposti. Prezzi di listino: area Platino, 350 mila euro per 72 bottiglie e per tre mesi, 500 mila per 72 bottiglie e per sei mesi; area Diamante 420 mila euro per 100 bottiglie e per tre mesi, 600 mila per sei mesi. Sempre più iva. Nell'offerta è anche compresa una sala per l’organizzazione di una degustazione a settimana.
Per saperne di più basta collegarsi al sito www.vinitaly.com o prendere parte ad una delle tappe del roadshow che sta risalendo lo Stivale: dopo Bari (16), Napoli (17) e Ancona (18), le prossime tappe saranno: Siena il 23 settembre, Cuneo il 25, Gorizia il 26. Novità anche per il fronte pubblico: dal 15 settembre sono in vendita i tagliandi di ingresso alla manifestazione, accedendo al sitowww.expo2015.orgo tramite App per smartphone e tablet.

www.vinitaly.com

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X