L’originale progetto, stimolato dal successo dell’enoturismo, è stato ideato dall’azienda milanese alberi&case, specializzata nella realizzazione di case immerse nella natura (sugli alberi, tra gli alberi e sull’acqua) a basso impatto ambientale. Ispirato al design di una barrique il piccolo appartamento da installare in vigna sarà dotato di tutti i confort e consentirà di vivere un’esperienza a diretto contatto con l’ambiente rurale circostante.
Pubblicità

Tra i luoghi d’interesse più apprezzati sul territorio italiano si può certamente annoverare il paesaggio vitivinicolo, peraltro recentemente nobilitato dal riconoscimento Unesco per Langhe e Monferrato. E chi non vorrebbe trascorrere un weekend tra le colline del Chianti o svegliarsi tra le vigne della costa siciliana? Se in Italia l’enoturismo si attesta come voce importante nel bilancio complessivo del giro d’affari mosso da presenze straniere in visita nel nostro Paese e fine settimana fuoriporta degli italiani stessi, allora il nuovo progetto di alberi&case ha buone possibilità di far breccia nel mercato di settore.
L’azienda milanese specializzata nella realizzazione di case sugli alberi, tra gli alberi e sull’acqua, si appresta infatti a presentare La Barrique, una micro-suite – ispirata al design di una vera barrique (la piccola botte in legno per l’invecchiamento del vino) – a basso impatto ambientale da installare direttamente in vigna, design THE NE[S]T_Paolo Scoglio. Pensata per ospitare due persone, è realizzata con materiali naturali e dà luogo a un intervento reversibile sul paesaggio, garantendo al tempo stesso la possibilità di godere della tranquillità e dell’originalità di un’esperienza a diretto contatto con il paesaggio rurale, tra distese di filari. All’interno, nonostante le metrature ridotte, il mini appartamento di lusso si sviluppa su due piani, coibentato con isolanti termoriflettenti all’insegna del risparmio energetico. La copertura lignea garantisce di filtrare la luce all’esterno e consente di godere del panorama circostante dagli ambienti interni.
E per incontrare le esigenze dei turisti più esigenti La Barrique è stata progettata nel minimo dettaglio, completa di area living attrezzata con divano, tavolo e sedie, wi-fi e impianto di domotica al piano inferiore e una zona notte con lucernario a cupola al piano superiore. Sono sufficienti 12 metri quadri per un’esperienza davvero originale.

www.alberiecase.it