La brutta annata del vino francese. Stime produttive pre vendemmia in ribasso a 44 milioni. E lo Champagne va giù

31 Lug 2016, 14:00 | a cura di Livia Montagnoli

Gelate di primavera, grandine e peronospora minacciano la vendemmia 2016 francese: -8% sul 2015 e vita dura per i produttori di Champagne, che perde il 32%. Le prime stime. 

Pubblicità

Non sarà la Francia, molto probabilmente, il primo produttore mondiale del 2016. Le prime stime ufficiali sulla produzione di vino diffuse dal Ministero dell'Agricoltura parlano di 44 milioni di ettolitri, che equivarrebbe a un -8% sul 2015 e a un -4% rispetto alla media degli ultimi cinque anni.

Una delle peggiori annate

In parole chiare si può ben dire che siamo di fronte ad una delle peggiori annate. La fase fenologica è quella della chiusura dei grappoli e i dati potranno variare nei prossimi mesi. Le cause? econdo il monitoraggio affidato ai tecnici della rete regionale di France Agrimer, sono legate alle lunghe gelate di primavera, alla grandine e alle malattie della vite, su tutte la peronospora.

I territori

Vita dura in particolare per i produttori di Champagne, dove sono stati colpiti 4.600 ettari e dove la produzione è stimata in forte calo del 32%, per gli attacchi combinati di peronospora e muffa grigia. Borgogna e Beaujolais non se la passano meglio, con gelo, grandine e fitopatie che faranno scendere la produzione del 23%, soprattutto nella côte de Beaune, nella côte châlonnaise e nella regione di Yonne. Complicata la realtà della Val de Loire, dove le gelate e la peronospora ridurranno il raccolto di un terzo. Pressoché stabile la produzione in Languedoc-Roussillon, così come nel Bordelais. In crescita del 4% la produzione in Alsazia, mentre nel Sud Est la produzione dovrebbe aumentare dell'1 per cento.

Pubblicità

 

A cura di Gianluca Atzeni

 

Stime di produzione 2016 al 18 luglio (in migliaia di ettolitri)

Pubblicità

 

media 2011-15

2015

2016

var % 15-16

var % 2016 sulla media

Champagne

2665

2500

1691

-32

-37

Borgogna - Beaujolais

2255

2284

1767

-23

-22

Alsazia

1080

1008

1053

4

-2

Savoia

111

111

110

-1

-2

Jura

81

80

76

-6

-7

Val de Loire

2640

2779

1878

-32

-29

Charentes

8585

9499

8117

-15

-5

Sud Ovest

3404

3527

3503

-1

3

Bordelais

5415

5672

5644

0

4

Languedoc - Roussillon

13320

13650

13500

-1

1

Corsica

331

353

350

-1

6

Sud Est

5416

5594

5656

1

4

 

Fonte: Ministero Agricoltura francese

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X