La copertina del New York Time Magazine sta facendo dibattere tutto il mondo, non solo quello del food. Uno chef che ha compiuto da poco 15 anni presentato come un talento fatto e maturo.
Pubblicità

New York Time Magazine ha voluto fare la copertina shock e ci è riuscita. Non è la prima volta, intendiamoci, che si parla dello chef adolescente Flynn McGarry, ma è la prima vola che il cuoco teenager viene sbattuto in prima pagina con tanto di lentiggini e ciuffo in bella vista. Dentro tutta la sua storia, presa molto sul serio da lui stesso e dalla grande testata che intervista: quando aprirò il mio nuovo ristorante, come sono diventato quello che sono, quali sono i miei piatti, per chi cucino a casa mia in California, dove mi chiamano a fare le mie prime tournée. A partire dall’esplosione della sua passione per la cucina: ovviamente a 3 anni; per passare al momento in cui Flynn ha preso sul serio l’idea di diventare un cuoco: ovviamente guardando una trasmissione televisiva. Insomma, dopo anni e anni di pressione mediatica su mega chef e sulle chef star mondiali ora – e Master Chef Junior ne è ulteriore indizio – dovremo aspettarci una nuova infornata di cuochi minorenni? Opinioni?