Musica da Cucina. Un concerto di pentole e forchette al Maxxi di Roma

29 Ott 2015, 14:00 | a cura di Michela Becchi

Il 31 ottobre arriva Musica da Cucina, il primo concerto che coniuga strumenti tradizionali e stoviglie di casa. Al Maxxi di Roma, l'autore Fabio Bonelli fa suonare insieme strumenti musicali, piatti e bicchieri.

Pubblicità

People from the mountains, letteralmente “gente di montagna”: questo è il nome d'arte di Fabio Bonelli, chitarrista elettrico di Sondrio. Il suo laboratorio creativo musicale ha fatto il giro d'Europa fino ad arrivare alla realizzazione dell'evento capitolino Musica da Cucina, in collaborazione con Romaeuropa Festival 2015. Piatti, forchette e pentole sono i suoni che Fabio renderà protagonisti del concerto del 31 ottobre al Maxxi.

L'evento

Gli strumenti musicali non mancano, ma sono accompagnati da stoviglie e padelle in una fusione unica tra i “rumori” di casa e gli spartiti della musica classica. Clarinetto, fisarmonica, chitarra e il tintinnio di un bicchiere... Mentre al Maxxi di Roma prosegue il successo di pubblico della mostra FOOD dal cucchiaio al mondo.

Bonelli si propone di realizzare un concerto interattivo in cui anche il pubblico è chiamato a suonare gli strumenti a suo gusto, contribuendo a realizzare nuovi suoni. L'obiettivo è quello di fondere insieme il sottofondo casalingo e familiare dell'acqua che scorre o il fischio del bollitore insieme alle melodie di un concerto tradizionale.

Pubblicità

Una manifestazione originale, figlia dello stesso ideatore di d'Beeth (destroyBeethoven), evento che nel 2012 si ispirava ai vecchi vinili di musica classica.

Musica da Cucina | Roma | via Guido Reni, 4a | sabato 31 ottobre alle 19 | ingresso 5 euro | | romaeuropa.net/festival-2015/musica-da-cucina/

 

a cura di Michela Becchi

Pubblicità
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X