Laboratori culturali, libri, prodotti biologici, caffè, mostre e molto altro: a Verona nasce Libre!: una libreria indipendente pronta ad offrire numerosi servizi gastronomici e culturali. Tutto quello che c’è da sapere su questo spazio singolare, situato nel quartiere Veronetta.
Pubblicità

Da un incontro tra gastronomia, libri e cultura, nasce Libre!: una libreria indipendente di Verona che si trasforma secondo esigenza in un emporio culturale che dona spazio e libri, eventi, mostre, laboratori e prodotti biologici o a chilometro zero. Lo spazio, situato nel quartiere Veronetta, si adatta a diventare un comodo bar dove poter bere un buon caffè o un bicchiere di vino; un luogo che cerca di valorizzare artisti emergenti, promuovere la finanza etica e l’economia solidale. La libreria vuole dare risalto a piccoli editori, ma si potrà ordinare tranquillamente qualsiasi tipo di libro; vi sarà un settore dedicato alla fotografia e uno dedicato all’architettura,con particolare attenzione alle nuove teorie dell’autocostruzionecon materiali di recupero. Per quanto riguarda il reparto gastronomico, oltre ai libri di cucina, vi saranno vini e prodotti di nicchia acquistabili sul posto, reperiti con la partecipazione delle aziende agricole veronesi, ma anche provenienti dalle terre confiscate alle mafie con il coinvolgimento dell’associazione Liberae diquella in memoria di Peppe Diana, il prete ucciso dalla camorra. Non mancheranno, per rimanere in tema, cene occasionali con gli autori, a tema, con cucine di paesi lontani ma anche della tradizione italiana. Libre! Si presenta come un vero cantiere culturale che fornisce la possibilità di contribuire alla sua crescita, diventando soci a tutti gli effetti: il locale è anche una cooperativa di cui chiunque può far parte con 4 o più quote da 25 euro l’una tramite bonifico su un apposito conto corrente, presso la BCC Valpolicella Benaco Banca. Non una semplice libreria, non un semplice bar, ma un luogo in fermento, che mette le relazioni umane al primo posto.

Libre! | ViaScrimiari 51 | Verona | http://www.libreverona.it/